In linea di massima i radioamatori comunicano attraverso la  radio scambiandosi le loro esperienze tecniche o anche solamente per il gusto di comunicare con altre persone, accomunate dalla stessa passione.

Ovviamente i radioamatori appartengono a qualsiasi razza, condizione sociale , età , in sintesi non vi sono né barriere, politiche , sociali, religiose ecc.

Attraverso la radio si può comunicare con i paesi più lontani o con le isole più sperdute instaurando a volte forti e durature amicizie.

Le trasmissioni vengono effettuate sulle frequenze radio assegnate internazionalmente al Servizio di Radioamatore.

In pratica i radioamatori dalle loro case possono comunicare con altri colleghi in vari modi e con tecniche diverse, svolgendo altresì le molteplici attività che il campo radioamatoriale offre:

 

TELEGRAFIAin codice Morse ricetrasmissione di punti e linee

 

TELEFONIAo Fonia usata per trasmettere la parola praticamente come le radio commerciali

 

SSTV(slow scan TV) televisione a scansione lenta permette di inviare o ricevere immagini

 

ATVAmateur television TV a scansione veloce

 

RTTY e AMTOR comunicazione tramite telescrivente. Con l'arrivo dei computer non è più necessario per questo tipo di trasmissione usare le vecchie macchine telescriventi, ma con computer modestissimi e appositi programmi è possibile ricevere e trasmettere nei codici Baudot AMTOR - RTTY ecc...

 

FAX SIMILE  trasmissioni via radio di immagini ad alta definizione.

 

PACKET RADIO"commutazione di pacchetto" in pratica due o più computer possono scambiarsi informazioni. Per   effettuare questo tipo di comunicazione è semplice basta disporre di un computer e anche di una modesta radio ed un modem per essere in grado di trasmettere e ricevere messaggi, bollettini e files di qualsiasi tipo via radio.

A proposito delle tecniche digitali esse stanno assumendo un ruolo sempre più importante e nuovi metodi vengono elaborati, il progresso tecnologico crea nell'appassionato nuovi stimoli per la sperimentazione, infatti l'abbinamento radio-computer ormai è molto diffuso tra i radioamatori e porterà sicuramente a nuovi sviluppi.

Attraverso le tecniche elencate i radioamatori esplicano la loro attività nei modi più diversi:

 

Comunicazioni a lunga distanza o DXin linea di massima effettuare collegamenti nei luoghi più remoti ed inaccessibili del pianeta.Collegato al DX vi sono anche le cosi dette "spedizioni" o Dx expedition. Infatti gruppi di radioamatori organizzano spedizioni nelle località più difficili da collegare allo scopo di comunicare via radio con il maggior numero possibile di appassionati. Le spedizioni possono essere effettuate in isole esotiche, nei posti più inospitali del pianeta oppure anche in paesi dove l'attività radiantistica non si sia ancora sviluppata. Questo genere di attività richiede un non comune spirito di avventura e adattabilità.I Contestin pratica sono gare nelle quali i radioamatori in linea di massima cercano di avere contatti con più stazioni possibili. Di queste gare ne esistono diverse con regolamenti specifici.

 

Satellite I radioamatori hanno messo in orbita vari satelliti per comunicazione che sono in grado di ricevere e ritrasmettere i segnali inviati da terra.

 

EME  (Earth-Moon-Earth) collegamenti via luna sfruttando la riflessione delle onde radio sulla superficie lunare.

 

Meteor scattercollegamenti sfruttando la riflessione delle onde radio sulle tracce ionizzate lasciate nell'atmosfera dalle meteoriti.

 

A.R.D.F  Amateur Radio Direction Finding; sono gare di radio-localizzazione di trasmettitori nascosti normalmente disposti su di un percorso, con l'aiuto di una radio ricevente ed una antenna direttiva portatile bisogna scoprire da dove viene emesso il segnale. E' una vera gara sportiva ed esiste un campionato mondiale.

 

PROTEZIONE CIVILEI radioamatori ancora oggi si sono rivelati indispensabili nelle situazioni d'emergenza , quando le normali comunicazioni sono inesistenti o danneggiate dalle calamità. Infatti per l'estrema mobilità, distribuzione sul territorio e affidabilità i radioamatori hanno risolto diverse problematiche legate alle comunicazioni durante le emergenze. Inoltre i radioamatori forniscono radioassistenza a gare sportive e manifestazioni varie.

Tutte queste attività vengono espletate dai radioamatori sulle frequen radio a loro assegnate, oltre a questo molti si dedicano all'autocostruzione, sperimentando nuovi circuiti o antenne, in questo campo esistono molti tecnici che danno il loro contributo nella conoscenza della materia.

In linea di massima comunque i radioamatori per definizione sono un po’ tutti autocostruttori, infatti quasi tutti si sono cimentati in pratiche costruzioni vuoi per migliorare la propria stazione radio vuoi per la voglia di sperimentare qualcosa fatto da sé.

La QSLè d'uso fra i radioamatori che ogni collegamento (QSO) sia confermato da una  QSL, in pratica una cartolina personalizzata con il proprio nominativo e i dati del collegamento che conferma l'avvenuto contatto. La spedizione della QSL può avvenire via diretta, oppure via associazione, basta portare le QSL in sezione e l'associazione sarà in grado di farla arrivare al vostro corrispondente senza nessuna spesa, tutto ciò funziona anche quando dovrete ricevere delle cartoline QSL. Le cartoline QSL vengono usate come prova tangibile dell'avvenuto collegamento. E' ovvio che in linea di massima un radioamatore può possedere migliaia di cartoline QSL provenienti da tutto il mondo.

 

 

I Diplomi sono particolari attestati promossi da varie associazioni con regolamenti diversi:

wac.jpg (11703 byte)Il radioamatore per conseguire un determinato diploma deve soddisfare quelle caratteristiche che il regolamento prevede, per fare un esempio: dimostrare di aver collegato almeno 100 paesi nel mondo, dimostrare di aver collegato tutti i paesi nell'oceano pacifico oppure dimostrare di aver collegato tutte le province italiane ecc - I diplomi sono moltissimi con i regolamenti più disparati, vi sono diplomi facili da conseguire ed altri che necessitano anni di attività e perseveranza. In ogni caso chi si interessa a questa attività avrà modo di trovare sempre nuovi incentivi.

Con questo, si è cercato di descrivere le principali attività che un radioamatore può svolgere, ma niente vieta che un radioamatore usi la radio per comunicare o più semplicemente per fare nuove conoscenze ed instaurare amicizie personali.

Ricevitore SDR ARI PG

oxygen.png

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS A.R.R.L.

The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • ARRL is seeking a ham with a professional journalism background to handle ARRL’s news function on a contract, remote basis. Candidates for ARRL News Editor should be plugged into the ham radio community, with a broad awareness of the major players (past and present) and the main issues (past, present, and potentially future) in the world of ham radio. Ideally, candidates will have professional ...

  • Tad Cook, K7RA, Seattle, reports: Solar activity was up this week. Average daily sunspot number increased from 26.9 to 46.1, and average daily solar flux was up 10.8 points to 90.9. Geomagnetic indicators were a little higher. Average daily planetary A index increased from 7.9 to 8.7, and average daily middle latitude A index from 5.4 to 6.3.I like looking for openings on 10 meters and continue...

  • 160-meter operators can revel in two opportunities in December that promise to fill the airwaves with activity to test skills and stations on that band. The events take place a century after the Transatlantic Tests of the 1920s, which ushered in the dawn of international amateur radio communication.The annual ARRL 160-Meter Contest begins at 2200 UTC on Friday, December 3, and ends at 1559 UTC ...

  • Maine Section Manager Robert Gould, N1WJO, has resigned for personal reasons after serving since July 2020. Effective on December 3, ARRL Field Services Manager Mike Walters, W8ZY, has appointed Phil Duggan, N1EP, of Milbridge as interim Section Manager to complete the current term, which ends on June 30, 2022.Duggan is a retired US Navy electronics technician chief and active in emergency comm...

  • Due to the widespread paper shortage and related supply chain issues, the December 2021 issue of QST will mail approximately one week later than usual, arriving in homes the week of November 22.ARRL members can read the digital edition of the December issue now, at http://www.arrl.org/qst.

  • December is YOTA Month, celebrating and encouraging Youth On the Air. Amateur radio operators who are 25 years old and younger will be on the air as special event stations around the world throughout December in celebration of youth in amateur radio. YOTA Month stations will be on all bands and modes at various times. In the US, the call signs will once again be K8Y, K8O, K8T, and K8A. Three ne...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • Homebrew GPS tracker, MorseExpert for Android, Magnetic Loop for 20 meters band, Remote SDR - SDR Control, Half-Length Dipoles for 40 Meters, SmartSDR for Mac, HD8R Galapagos 2021

  • 2 meter Magnetic Loop Antenna, Receiving Cubesat Telemetry , Speech Processor, L-Match Tuner Build for QRP Operation, Power and VSWR Indication on the FT-817, MOTA Mines On The Air, 3DA0RU Swaziland

  • The ID-52E is a VHF/UHF dual band radio with D-STAR and FM dual mode functions. The ID-52E succeeds the popular ID-51E PLUS2 and is the latest Icom model to work on the D-STAR

  • FT5DR - FT5DE the new 5W C4FM/FM 144/430MHz Dual Band Digital Transceiver with advanced and innovative features

  • 20m Indoor Loop Antenna, Small HF Antennas, 20 meter short loaded vertical antennas, World of Receivers and Transmitters, A Foot Switch for the Future, Aurora Forecast, Kuhne Electronic

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Operating Modes/Packet RadioThe Raspberry PI 3+4 has proven itself as an amateur radio computer. Both at home as the main computer in the shack but also on the road. It is small, inexpensive and incredibly versatile. The operating system and the most important programs are available for free.

  • Antennas/80MArticle from 73 Amateur Radio Today about experimenting on ferrite loops transmitting loop antennas for 80 and 160 meters bands.

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0GEJ  Lidio

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IU0LFQ  Alessio  (new)

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

     

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers
    Free business joomla templates