I locali della sezione ARI di Perugia sono chiusi


 04 e 05 settembre 2021

Field Day HF I.A.R.U. Reg. 1 SSB – Memorial I0FLY Francesco Fiandra 

Contest I.A.R.U. Reg. 1 VHF

...è stato un successo!!!
 
Francesco Fucelli IK0XBX - Presidente Sezione ARI di Perugia APS
 
Grazie!!!
Grazie a tutti coloro che hanno consentito di realizzare questo evento in maniera impeccabile!!
Da anni, in qualità di field day manager, chiedevo a tutte le sezioni di partecipare al contest organizzandolo come attività di protezione civile per coinvolgere tutti i soci, questa volta il Consiglio Direttivo tutto, che ringrazio pubblicamente per il notevole supporto che ha dato insieme ad altri associati nell'organizzare tutto nei minimi dettagli, ha sposato l'unione Radio-Protezione civile.
Nelle ultime settimane ho passato molte notti insonni per pianificare e predisporre tutto, non c'era solo la parte contest da programmare (in quello eravamo tranquilli che funzionasse tutto bene), la novità era nel coordinare i progetti con le autorità e con altre associazioni.
Un ringraziamento particolare va al Sindaco di Perugia Andrea Romizi, al Sindaco di Corciano Christian Betti, agli assessori Luca Merli del comune di Perugia e Andrea Braconi del comune di Corciano, al Consigliere  con delega alla Protezione Civile del Comune di Perugia Riccardo Mencaglia, al Presidente della Consulta Regionale della Protezione Civile Sandro Busatti, al Gruppo Comunale di Protezione Civile di Corciano capitanati dal presidente Francesco Volpi, alla Prefettura di Perugia, alla Polizia locale di Perugia e di Corciano, a tutti  coloro che esternamente dalla nostra associazione hanno contribuito direttamente alla realizzazione dell'evento.
È stata davvero una gioia immensa vedere tanti amici con il sorriso !
Le operazioni contest sono andate magnificamente, abbiamo operatori e tecnici con un preparazione ed una esperienza invidiabile, gruppi di lavoro coordinati hanno tirato su in poche ore una tenda da campo (grazie al gruppi PC di Corciano), una direttiva tribanda, dipoli full size, verticale multibanda, dipolo verticale, direttiva x VHF su palo telescopico, 3 stazioni radio con amplificatori e filtri vari, rete di pc per i log con caricamento real time in internet dei qso fatti e relativa mappatura per far geolocalizzare i corrispondenti, due generatori per alimentare correttamente il tutto. In caso di problemi erano pronti apparati di backup da inserire immediatamente.
Alla fine abbiamo portato a casa quanto segue:
-1082 QSO in HF 
-168 QSO in VHF
-nuovo potenziale record (da declared) per la categoria Multioperatore SSB nel  field day
-probabile vittoria del trofeo I0FLY
-tantissimo divertimento per chi ha partecipato, anche solo facendo visita 
-ottima esperienza nel coordinamento delle operazioni che tornerà utile in caso di reale emergenza
-corretta visibilità con stampa e media per trasmettere la vera essenza del Servizio di Radioamatore
-progetti nuovi nati sul campo confrontandoci con le autorità che hanno potuto toccare con mano la nostra operatività.
-una armonia e serenità fra tutti gli associati che non si vedeva da lungo tempo 
Ritengo che non sia poca cosa e il merito va a tutti coloro che si sono impegnati in questo.
Ora non pensate che ci fermeremo, a breve riapriremo in sicurezza la sede, ricominceremo a stare insieme, continueremo a condividere esperienze e a portare avanti nuovi divertenti progetti.
Grazie ancora a tutti voi, sono orgoglioso di rappresentare una delle associazioni piu attive e competenti nel nostro settore.
Guarda il video e le foto pubblicate online:
 
Segui tutti i servizi ed i post pubblicati su Facebook: 
Pagina.jpg
 
 

Anni75_RR.jpg
 
 
2021 - 75 anni di
ARI PERUGIA
  
 

  

 

DIPLOMA DEI QUADRATONI  VHF - UHF - SHF

VHF - UHF - SHF SQUARES AWARD 

Regolamento - Rules

Classifiche - Scores



 

04 e 05 settembre 2021

Field Day HF I.A.R.U. Reg. 1 SSB – Memorial I0FLY Francesco Fiandra 

Contest I.A.R.U. Reg. 1 VHF

Sabato 4 e domenica 5 settembre 2021, con il patrocinio del Comune di Perugia e del Comune di Corciano, gli associati dell’Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Perugia A.P.S., nonché soci dell’A.R.I. Sezione di Perugia, prenderanno parte a due manifestazioni radioamatoriali (Field Day HF I.A.R.U. Reg. 1 SSB – Memorial I0FLY Francesco Fiandra e Contest I.A.R.U. Reg. 1 VHF) durante le quali sarà possibile collegare, utilizzando stazioni radio configurate in regime di emergenza, centinaia di stazioni radioamatoriali sparse su tutto il territorio italiano e mondiale.
Le operazioni si svolgeranno sul  Colle della Trinità, al confine fra i comuni di Perugia e di Corciano (//www.google.it/maps/place/Parcheggio+Colle+della+Trinita/@43.1226465,12.3090599,603m/data=!3m2!1e3!4b1!4m5!3m4!1s0x132ea77cda1d9379:0x6a8ad57e5d0fb3ec!8m2!3d43.1226465!4d12.3112539?hl=it" target="_blank" rel="noopener" style="color: rgb(0, 154, 202);">Google Maps - Parcheggio Colle della Trinità - Perugia), saranno installate due distinte stazioni radio alimentate autonomamente da gruppi elettrogeni con sistemi di antenna costruiti ed installati al momento, esattamente come avviene quando siamo chiamati a svolgere il nostro Servizio di Radioamatore in territori soggetti ad emergenza e privi di elettricità e comunicazioni ordinarie.
Le operazioni inizieranno le prime ore della mattinata di sabato 4 con l’installazione della tenda P.I.88 che ospiterà le stazioni radio (si prevedono una radio in VHF e due radio in HF) ad opera del Gruppo Protezione Civile di Corciano, contemporaneamente gli associati dell’A.R.I. Sezione di Perugia provvederanno al montaggio delle antenne che saranno utilizzate durante le prove radio che inizieranno alle ore 13.00 UTC (15.00 locali) in HF e alle ore 14.00 UTC (16.00 locali) in VHF per terminare dopo 24 ore esatte.
Al termine delle operazioni radio si procederà allo smontaggio di tutte le strutture installate e alla bonifica del terreno circostante per rimuovere eventuali rifiuti.
 Durante le operazioni radio sarà possibile visualizzare in tempo reale, su un apposito e separato monitor, l’elenco di tutte le stazioni collegate e la loro geo localizzazione su “Google maps” con la presenza di radioamatori che illustreranno in dettaglio tutto quanto sta avvenendo a chiunque ne faccia richiesta.
Considerando l’elevato numero di operatori presenti in loco contestualmente alle operazioni radio, a turno, si procederà anche a svolgere attività di monitoraggio per eventuali incendi boschivi nelle aree visibili dalla postazione utilizzata.
L’accesso all’interno della tenda dove saranno operative le stazioni radio sarà regolamentato da Green Pass e con accesso in numero limitato.
Per le ore 10.30 di domenica 5 settembre è convocata una conferenza stampa per illustrare l’importanza, ancora oggi, delle radiocomunicazioni del Servizio di Radioamatore in scenari soggetti ad emergenza (Terremoti, alluvioni, ecc.) e comunque laddove siano, anche momentaneamente, interrotte le telecomunicazioni ordinarie (telefoni, internet, ponti radio civili, ecc.) con la presenza di Autorità del Comune di Perugia, del Comune di Corciano e della Consulta per la Protezione Civile della Regione Umbria.
La nostra Associazione è presente dal 1946 sul territorio perugino, siamo stati sempre pronti a prestare il nostro servizio in caso di emergenza sia in ambito locale (Terremoti di Valfabbrica, Spina, Norcia, ecc.) che in ambito nazionale (Terremoti del Friuli, Abruzzo, Irpinia, ecc.), gestiamo la Sala radioamatoriale di emergenza della Prefettura di Perugia effettuando costanti prove di sintonia con le altre Prefetture italiane, il Dipartimento di Protezione Civile e le navi della Marina Militare Italiana in navigazione in qualunque angolo del mondo esse siano, in modo da mantenerla sempre pronta ed efficiente in caso di reale emergenza, organizziamo da 75 anni corsi per aspiranti radioamatori per il superamento dell’esame ministeriale necessario al conseguimento della patente di radioamatore.
La nostra Associazione nazionale, fondata nel 1927, è l’unica Associazione italiana riconosciuta dalla I.A.R.U. a livello mondiale ed associazione di riferimento a livello nazionale con oltre 12.000 associati sul territorio nazionale
Il Presidente di ARI Sezione di Perugia A.P.S. - Francesco Fucelli IK0XBX

arbirtri.jpgFIPAV UMBRIA: nomina importante per IK0FUX

Con piacere pubblichiamo questo importante riconoscimento per le qualità professionali nel settore sportivo al nostro Francesco, IK0FUX, già ampiamente apprezzato per le sue attività radiantistiche, compreso il conseguimento dell'Honor-Roll nel DXCC della ARRL, per citarne uno dei più importanti.

Quindi giungano le congratulazioni del Presidente, del Direttivo e di tutti i soci della Sezione ARI di Perugia A.P.S. poiché apprendiamo che il Consiglio Federale Fipav, nella seduta del 22 luglio, ha deliberato, su proposta del Responsabile Nazionale Ufficiali di Gara, la nomina di Francesco D’Alò a Referente Attività Arbitri Internazionale.

IK0FUX (così per noi!) entra a far parte della squadra del Settore Nazionale Ufficiali di Gara, per la sua grandissima competenza e professionalità sviluppata nel lungo percorso al servizio della Federazione, tra un DX e l'altro in Radio ed il suo lavoro altrettanto impegnativo di Dottore Microbiologo.

Congratulazioni caro Francesco!

73 de I0GEJ, Lidio

Leggi l'articolo online: La Fipav Umbria sempre più ai vertici: nomine importanti per Francesco D’Alò e Andrea Bellini — VolleyUmbria.it

ARI.png La Sezione ARI di Perugia è ora... APS

L'Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Perugia, in ottemperanza alle normative vigenti ed a seguito dell'approvazione unanime dello Satuto in data 25 marzo 2021, è ora iscritta nell'elenco delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Umbria, nel rispetto delle direttive del Regolamento di Attuazione dell'Associazione Radioamatori Italiani con sede in Milano, Via Scarlatti, 30.

Leggi la comunicazione della Regione Umbria-->>

 

TargaRomizi.jpgDIPLOMA 75. ANNIVERSARIO ARI PERUGIA

L'Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Perugia per festeggiare i suoi 75 anni durante il mese di febbraio ha attivato 20 stazioni radio che hanno realizzato oltre 25.000 collegamenti con ogni angolo del mondo. I partecipanti che hanno raggiunto il punteggio necessario possono scaricare il loro diploma (originale dipinto ad acquerello da IU0LGQ Bruno Bianchi) direttamente dal sito www.iq0pg.it precisamente al link https://log.iq0pg.it/ digitando il proprio nominativo e generando il diploma.

Una copia commemorativa del diploma è stata consegnata, domenica 16 maggio, dal Presidente dell'Associazione IK0XBX Francesco Fucelli, all'Assessore del Comune di Perugia con Delega alla Protezione Civile Dott. Luca Merli ed al Sindaco della città di Perugia Avv. Andrea Romizi.

ConsegnaMerli.jpg

 Il Presidente dell'A.R.I. Sezione di Perugia consegna all'Assessore Luca Merli il diploma del 75°

 

ConsegnaRomizi.jpg

Il Presidente dell'A.R.I. Sezione di Perugia consegna all'Assessore Luca Merli il diploma del 75° per il Sindaco Andrea Romizi

 

MerliAripg.JPG

L'Assessore Luca Merli si intrattiene con i Radioamatori di ARI Perugia 

Grifonissima2021.jpgGRIFONISSIMA - 16 maggio 2021

Fonte: Umbria24 - Sono Simon Kibet Loitanyang e Silvia Tamburi i due atleti che hanno tagliato per primi il traguardo dell’edizione 2021 della Grifonissima. Il keniano della Tx Fitness ha coperto i 10,5 km della competizione in 32’26”; dietro il 27enne bagarre per il podio: Marco Melchiorri dell’Atletica winner Foligno ha chiuso secondo con 33’06”, precedendo di un secondo Alessandro Terranova. Fuori dal podio, per un soffio (33’09”), Giulio Angeloni della #Loverun athletic Terni.

Per quanto riguarda la competizione femminile, Tamburi ha completato il percorso in 38’09”, precedendo di oltre due minuti l’altra atleta della Atletica Avis Perugia Paola Garinei (40’36”); più staccata Federica Poesini della Tiferno runners che ha corso i 10,5 km in 41’09”, precedendo di sei secondi Linda Carfagna della Gubbio runners.

In tutto alla Grifonissima di quest’anno erano iscritti 482 atleti (120 le donne) appartenenti a 58 squadre.

LE FOTO DELLA CORSA 

GARA MASCHILE E FEMMINILE: CLASSIFICA COMPLETA

«La Grifonissima – ha sottolineato l’assessore alla Sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli, che ha dato il via alla competizione – ha rappresentato un importante segnale di rinascita per tutto il mondo dello sport, nel rinnovo di una tradizione cittadina, che anche se con un format diverso dal solito, non poteva mancare per il 40esimo anniversario. Proprio nella consapevolezza dell’importanza della prima gara podistica cittadina e della necessità di un rilancio dello sport, dopo tanto tempo di fermo, il Comune ha voluto contribuire concedendo gratuitamente il Santa Giuliana per l’occasione».

Il servizio di comunicazione radio, è stato assicurato dai Radioamatori della Sezione ARI di Perugia, che con consumata e ormai pluriennale esperienza, hanno gestito i contatti dalle postazioni (fisse e mobili lungo il percorso di gara), con la sala radio accanto alla Direzione Gara, allestita presso lo Stadio di Santa Giuliana. 

Grazie al Dott. Gianluca Pisello per averci dato nuovamente la possibilità di contribuire alla buona riuscita dell'eventoe grazie al Comune di Perugia per essere stato al nostro fianco durante l'evento.

LE FOTO SCATTATE DAGLI OPERATORI DI ARIPG SUL PERCORSO

Un plauso ed un grande grazie a tutti gli operatori di ARI PG che hanno prestato la loro opera per il servizio radio all'evento 'Grifonissima 2021':

2021Grifonissima16.jpg

PREMIAZIONE FIELD DAY 2019 e 2020 e MEMORIAL I0FLY

Domenica 16 maggio 2021, presso lo Stadio di Santa Giuliana in Perugia, al termine della manifestazioen podistica 'GRIFONISSIMA 2021' si è tenuta la cerimonia di premiazione delle edizioni del FIELD DAY IARU HF 2019 e 2020 e del MEMORIAL I0FLY, che non era stato possibile fare gli scorsi anni a causa dell'annullamento della Contest University a Montichiari, causa pandemia.  

Le targhe dei FIELD DAY, di cui è Manager il nostro Presidente Francesco IK0XBX (www.fieldday.it) sono state consegnate dall'Assessore del Comune di Perugia con delega alla Protezione Civile, Dott. Luca Merli.

IZ7FLP (Giovanni) ha ritirato 3 targhe per avere vinto le 3 edizioni 2019 e 2020 nelle categorie Multioperatore CW Portatile (2019) e Singolo Operatore SSB Fisso (2019 e 2020).

 

2021PremiazioniFD2020_1.jpg   2021PremiazioniFD2020_2.JPG

 

IQ0QJ (CISAR Perugia) IW0QMN ha ritirato la targa per la categoria Multioperatore SSB Fisso (2019)2021PremiazioniFD2020_3.jpg

 

IQ0PG/P (ARI Sezione di Perugia) IZ0DXD ha ritirato la targa per avere vinto la categoria Multioperatore SSB Portatile 2020.

2021PremiazioniFD2020_4.jpg

 

IQ0PG/P (ARI Sezione di Perugia) IZ0DXD ha ritirato il GRIFO del 15. MEMORIAL I0FLY 2020. ...Il GRIFO torna a Perugia...!!

2021PremiazioniFD2020_5.jpg

 

Sono state inviate per posta le targhe a IQ4FE, IZ0PAU e IZ3NVR.

PONTE RIPETITORE RU6 PERUGIA - OPERATIVO

Il ponte RU6 di ARI Sezione di Perugia, dopo anni e anni di blackout, è tornato finalmente attivo. 

IK0XBX Francesco e IU0LFQ Alessio hanno riattivato il ponte al suo posto, dopo averlo smontato e rimontato pezzo per pezzo per poterlo trasportare "agevolmente", nel sottotetto della Basilica di San Pietro a Perugia. Questa è stata solo l'ultima fase del ripristino...., fondamentale il prezioso lavoro tecnico svolto in laboratorio da I0RSC Franco e da I0WYC Silvano che hanno provveduto alla sostituzione di alcuni componenti usurati dal tempo e alla completa taratura delle cavità.

Attualmente dalla postazione cittadina della Basilica di San Pietro sono attivi i ponti R6 (145.750 shift -600 kHz) e RU6 (430.150 shift +1,600 kHz) entrambi con subtono in uscita a 114,8 Hz (per non disturbare altri ponti limitrofi) ed eccitazione con tono a 1.750 Hz.

Il ponte RU6 è attivo sia in analogico che in modalità Dstar (a breve sarà connesso alla rete internet per ampliarne la copertura in questo modo digitale). Sono graditi rapporti di ascolto sia per il ponte R6 che per il ponte RU6 Analogico/Dstar per verificarne la copertura.

Guarda le foto ed i commenti sul profilo Facebook della Sezione ARI PG:  

https://m.facebook.com/groups/2309485025758541/permalink/5765721613468181/

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI ARI PERUGIA

(29 aprile 2021)

Giovedì 29 aprile 2021 alle ore 21:00 in prima convocazione, si è tenuta l'Assemblea dei soci della Sezione ARI di Perugia per l'approvazione del Bilancio consuntivo dell'esercizio 2020 e quello preventivo per il 2021. A causa delle norme di prevenzione legate alla pandemia, l'assemblea si è tenuta in modalità telematica. L'assemblea è stata gestita dal Presidente Francesco Fucelli IK0XBX e dal Vicepresidente Alessio Bravi IU0LFQ, che hanno tenuto una completa relazione sulle attività che sono state promosse dal nuovo CD dopo il suo insediamento e soprattutto in questa prima parte del 2021, con particolare riferimento al diploma ed alle iniziative legate alle celebrazioni per i 75 anni della Sezione. 

Dopo la lettura e la spiegazione delle voci dei bilanci, fatta dal Presidente Francesco IK0XBX, si è dato spazio alla discussione dei Soci, dando voce alle loro osservazioni sul Bilancio consuntivo 2020 e preventivo 2021, sulle attività fatte e sulle iniziative e proposte per il prossimo futuro. Il Bilancio consuntivo 2020 ed il Bilancio preventivo 2021, sono stati approvati all'unanimità dai soci, dopo l'intervento di Francesco Alberti I0UZF, Presidente del Collegio dei Sindaci.

DIPLOMA CELEBRATIVO 75° ANNIVERSARIO ARI PERUGIA

La Sezione ARI di Perugia, per festeggiare il 75° anniversario dalla sua fondazione ha istituito un diploma celebrativo che nel mese di febbraio 2021 ha visto 24 soci attivatori, portare in aria il nominativo IQ0PG, chiudendo le operazioni con più di 25.000 QSO all'attivo. Un ringraziamento particolare a tutti gli attivatori ed a tutti gli OM che hanno collegato IQ0PG... E' stata una cosa grande, oltre ogni più rosea aspettativa degli organizzatori... Grazie a tutti dallo staff di IQ0PG.

Tutte le risorse relative al diploma sono disponibili su: https://www.iq0pg.it

IQ0PG-Certificate.jpg

Anni75_diploma.jpg75° ANNIVERSARIO ARI PERUGIA

La Sezione ARI di Perugia, il 6 febbraio 2021, ha festeggiato il 75° anniversario dalla sua fondazione nel 1946. Per l'occasione il Presidente IK0XBX Francesco, ha organizzato un brindisi in videoconferenza con tutti i soci, iscritti ad oggi, e/o che sono stati associati alla Sezione nel passato. Tutti gli intervenuti hanno contribuito con un loro pensiero a celebrare questo importante momento sociale. Un ricordo particolare è stato rivolto a tutti gli amici soci che oggi non ci sono più, ma che hanno fatto la storia ed hanno dato lustro alla Sezione ARI di Perugia. Un sincero ringraziamento ed apprezzamento a tutti gli ex-Presidenti che si sono avvicendati nel tempo alla guida della Sezione, per quanto hanno fatto e continuano a fare per tenere alto il nome e la visibilità della nostra Sezione e dei soci. Grazie anche al nostro Presidente in carica IK0XBX Francesco, per l'organizzazione di questo momento conviviale, che ci ha permesso, anche se in maniera virtuale, di rivederci numerosi dopo tanto tempo....  AUGURI ARI PERUGIA!! 

Anni75_RR.jpg

Ricevitore SDR ARI PG

oxygen.png

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS A.R.R.L.

The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • Patients at the Children’s National Hospital in Washington, DC, will participate in an Amateur Radio on the International Space Station (ARISS) contact. They will chat with ISS Astronaut Akihiko Hoshide, KE5DNI, on Tuesday, September 21 at 1805 UTC. This will be a multipoint telebridge contact via amateur radio between the ISS and the hospital, with IK1SLD as the direct ISS-to-amateur radio con...

  • Tad Cook, K7RA, Seattle, reports: Sunspot numbers started strong at 124 this reporting week, September 9-15, but ended at zero. Average daily sunspot numbers went from 64.6 to 58.3. Average daily solar flux declined from 92.9 to 87.4.Geomagnetic indicators remained moderate, with last week’s average daily planetary A index unchanged at 7, and average daily middle latitude A index changed from 7...

  • Steve Goodgame, K5ATA, of Batesville, Mississippi, has joined the staff at ARRL Headquarters in Newington, Connecticut, where he will serve as manager of the Education and Learning Department (formerly the Lifelong Learning Department). He had consulted for the department as an instructional designer and was instrumental in the implementation of ARRL’s Learning Network webinars. Goodgame teache...

  • ARRL has awarded a Colvin Grant of $5,000 to Amateur Radio DXpeditions (ARD), the Norwegian non-profit organization that is sponsoring the 3Y0J DXpedition to Bouvet Island next fall. Co-leaders for the effort are Ken Opskar, LA7GIA; Rune Øye, LA7THA, and Erwann Merrien, LB1QI. A Colvin Grant in the same amount was returned after the Intrepid-DX Group had to drop its plans for an early-2023 Bouv...

  • Four radio amateurs will head to the International Space Station (ISS) aboard a commercial flight, thanks to Amateur Radio on the International Space Station (ARISS). They are Raja Chari, KI5LIU; Tom Marshburn, KE5HOC; Kayla Barron, KI5LAL, and Matthias Maurer, KI5KFH. As the most experienced space traveler, Maurer, who is a European Space Agency (ESA) Astronaut, could end up with a very heavy ...

  • The 39th AMSAT Space Symposium, planned as an in-person event for late October, will now be a virtual event due to the lingering effects of COVID-19. Initial plans had called for a “live” event in Bloomington, Minnesota, following last year’s virtual symposium. AMSAT President Robert Bankston, KE4AL, said that AMSAT members voiced concern over the continued coronavirus pandemic and the risks as...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • CN2R Phased Beverages, Dummy Load Construction, Loaded Quarter Wave Antenna Inductance Calculator, 100W UHF Linear Amplifier, G1MFG FlyDog Kiwi SDR , SDR Receiver with RTL-SDR and Gnu Radio, 6el LFA Yagi for 50MHz

  • Trapped vertical Antenna, Simple 2.4 GHz SWR Meter, AN-SOF - Professional Antenna Simulation, Beverage Receive Antenna, QRP Ham Radio Kits, Spectrum Analyser I1KFH, VA3RJ DX Calendar

  • Magnetic Loop Antenna for 2 meters, PA0RDT MiniWhip, J-Pole antenna for UHF Bands, 432 MHz 100W RF Power Amplifier, EME user guide by IK1UWL, An 8x2 Element Array Antenna For 144 MHz, F6GCI propagation

  • USB Rig Interface, Dedicated 80m Vertical, Watching Propagation with FT8 Spots, OK1RD Beverage Antennas, Automatic Position Reporting System for HF, Repair or Replace Electrolytic Capacitors , Beverage switch-box,

  • A Simple Spectrum Analyser, The G4AON SSB Transmitter, Transformers for low-bands antennas, Speech synthesiser for FT-817, Building a VHF Contest Station, N-Type Connector on Cellflex Cable, Operating AMTOR

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Technical Reference/Software Defined RadioThe TangerineSDR is a Modular Software Defined Radio Project with the following objectives, Development of SDR radios that allow experimentation, provide support to unaffiliated other groups, to provide hardware modularity, to allow varying performance, To allow users to experiment with differing configurations.

  • Software/Log ConvertersThis freeware application for Linux and windows, allows you to convert an ADIF file to a KML file so you can map your QSOs easily and open it with google maps, or google earth or any application supporting the KML format

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0GEJ  Lidio

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IU0LFQ  Alessio  (new)

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

     

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers
    Free business joomla templates