La Sezione è aperta tutti i giovedì dalle ore 21:00


 

Il corso per la preparazione all'esame per la Patente di Radioamatore si terrà il Mercoledì sera presso i locali della sezione ARI di Perugia a partire dal 6 Febbraio. La frequenza non è obbligatoria ma è consigliata perché facilita molto l'apprendimento (i nostri passati studenti ora sono felici Radioamatori). La partecipazione prevede un piccolo contributo di €40 per coprire le spese di sezione ed il materiale didattico (libro etc). L'attivazione del corso è subordinata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.


 

Next meeting in ARI PERUGIA...

  


 

Calendario completo 'Serate ARI PERUGIA 2019'


  

                            

DIPLOMA DEI QUADRATONI  VHF - UHF - SHF

VHF - UHF - SHF SQUARES AWARD 

Regolamento - Rules

Classifiche - Scores

 


 

VISITA IL MERCATINO DI ARI PERUGIA....   

  Interessanti occasioni ti aspettano!! 

 



   

Contest Bande Basse - Neopatentati in ARIPG

Domenica mattina 13 gennaio 2019, IQ0PG è stato on-air nel Contest Bande Basse dalla rinnovata stazione permanente, allestita nei locali della Sezione ARI di Perugia. Dopo una breve introduzione fatta da Francesco IK0XBX, si sono alternati in radio i neopatentati della nostra Sezione, Alessandro IU0LRV, Eugenio IU0KXQ, Alessio IU0LFQ e Simone in attesa dinominativo. Per loro è stata la prima esterienza in contest e per questo motivo sono stati accompagnati ed appoggiati da radioamatori più esperti... vecchie volpi del contest del calibro di Gianni IK0AZG, Andrea IK0EFR, Andrea IK0PUL e Marco IW0RGN, oltre che dall'omnipresente Francesco IK0XBX. E' stato un piacevole intermezzo nelle attività del contest Bande Basse che, si spera, sia stato anche divertente ed istruttivo per i nuovi radioamatori della nostra Sezione. 

Di seguito, trovate i link per visionare  i video della mattinata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/pg/radioamatoriperugia/posts/?ref=page_internal

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/231782497708748/?epa=SEARCH_BOX

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/777244855970145/?epa=SEARCH_BOX

 

Di seguito, trovate i link per visionare  foto e video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/271728286827918/

BUON ANNO 2019    (by IZ0ABD Francesco)

Un altro anno è passato ed è tempo di bilanci e nuovi propositi. E' stato un anno impegnativo per la nostra sezione, sia in termini di tempo/uomo che di risorse economiche. Abbiamo, con l'aiuto del Comune di Perugia e di alcuni soci, restaurato la palazzina che ci ospita e che, modestamente, ora è un bel biglietto da visita per la sezione. Abbiamo montato antenne per le 5 bande classiche delle HF: a queste si aggiungono le direttive per il traffico via satellile in banda VHF e UHF. Abbiamo eliminato i disturbi al ripetitore R6 e finalmente sta funzionando degnamente. Ora miglioreremo anche gli altri. Abbiamo acquistato un ricevitore radio SDR che a breve sarà online - grazie a coloro che hanno contribuito. Abbiamo partecipato a contest ed altre attività radio, quali l'esercitazione di protezione civile di Settembre a Magione.  Abbiamo fatto servizio avvistamento incendi boschivi e di assistenza a gare sportive. Abbiamo organizzato una bella gita a Sasso Marconi ed al radiotelescopio di Medicina. Per il 2019 stiamo organizzandone un'altra e presto ricevere aggiornamenti. Abbiamo portato 6 esaminandi a superare l'esame per la patente di radioamatore: 3 di questi si sono poi iscritti alla nostra sezione - grazie per la fiducia. Altri OM invece si sono iscritti o sono tornati tra noi così che siamo aumentati un po' - grazie. Abbiamo tenuto 6 seminari nei primi 5 mesi dell'anno, ma nel 2019 replicheremo con 11 (...vedi immagine sotto riportata). Abbiamo avviato il corso di CW grazie a Franco I0FSP e questo proseguirà fino a Giugno 2019. Abbiamo concluso le pratiche per il 5x1000 e quindi grazie a tutti coloro che ci hanno pensato al momento della denuncia dei redditi. Abbiamo pubblicato tanto tra Facebook, Youtube ed il sito: grazie a tutti coloro che ci seguono, cercheremo di fare ancora meglio. Abbiamo fatto tanto, forse, ma non ancora abbastanza, almeno secondo noi. Perciò auguriamoci di poter fare di più e di meglio in questo 2019 perché ne abbiamo le capacità e tanta voglia.

Con l'occasione prendete appunti dei nuovi seminari e Buon 2019 a tutti.

Per il C.D. di ARI Perugia, IZ0ABD 

 

LE MIE ANTENNE RX    (by IK0XBX Francesco)

La mia attività radio è stata sempre concentrata nelle bande basse, in particolare 80 e 160 metri, con i compromessi di un QTH in semiperiferia, non molto rumoroso ma ancora troppo vicino alla città, con abbastanza spazio per stendere una beverage da 150 metri circa e una da 90, ma non sufficiente per poterne realizzare una da 240 metri diretta sugli States..; non posso lamentarmi ma non ho sicuramente il QTH ideale per poter fare l'attività che vorrei... Un grande aiuto l'ho avuto con le antenne per RX che utilizzo da anni, in continua evoluzione:
  Una beverage bidirezionale con doppino telefonico 100-280 gradi da 150 metri
  Una beverage fissa sui JA da 90 metri
  Una coppia di loop K9AY con cui copro tutte le direzioni
  Una DHDL reversibile sugli States per ascoltare via corta o via lunga 
Ho condiviso sul mio sito (www.ik0xbx.com), nella sezione "Antenne RX", le linee guida che ho seguito per realizzare la beverage monodirezionale sui JA e la coppia di loop K9AY; non appena avrò terminato altre prove darò maggiori dettagli anche per le antenne reversibili (beverage e DHDL).

Il link diretto è questo http://www.ik0xbx.com/rx%20antenna%20ik0xbx.pdf

Considerando che voglio migliorare ulteriormente la situazione RX (troppo spesso non riesco a completare i qso perché i corrispondenti spariscono nel rumore di fondo), sono ben accettate critiche costruttive.

73 de IK0XBX Francesco

AUGURI DI NATALE 2018 IN ARI PERUGIA

Martedì 18  dicembre, presso il Ristorante del Park Hotel di Ponte San Giovanni, si è svolto il consueto incontro per lo scambio di auguri, per l'imminente festività del Natale e per il Nuovo Anno 2019. La serata ha visto una notevole partecipazione di OM, soci della Sezione ARI di Perugia ed amici di altre Sezioni ed Associazioni. Grande riuscita della serata, che ha dimostrato come la passione per la radio, sia ancora un grande catalizzatore di interesse e soprattutto di amicizie. E' stato un bel momento di aggregazione e di condivisione di esperienze che si è protratto ben oltre la mezzanotte, concludendosi con la consueta 'riffa' di Natale, che ha premiato molti dei presenti in sala, con gadget ed interessanti premi attinenti il mondo radiomatoriale, generosamente offerti da alcuni soci della Sezione, a cui va il nostro ringraziamento. Un ringraziamneto particolare è stato tributato al Presidente, al Segretario ed a tutto il Cd di Sezione per l'ottimo lavoro svolto in questi mesi di mandato e per l'organizzazione della serata degli Auguri.

Guarda il report fotografico della serata

Guarda il video su facebook

I0NAAMURMUR 7.3.0

MURMUR è un programma che gira su Windows 10 e che serve per prevedere la possibilità di rilevare le Pulsar con apparecchiature amatoriali. Oltre a questo, MURMUR, consente di effettuare altre valutazioni sulla stazione per l'ottimizzazione del setup e consente anche di puntare automaticamente l'antenna (AZ ed EL), lavorando congiuntamente al programma PstRotator che controlla quasi tutti i rotori in commercio. Poiche’ il segnale (noise!) emesso dalle Pulsars e’ estremamente debole, riceverlo e’ chiaramente possibile solo con antenne ad alto guadagno quali le parabole. Sono prese in considerazione due frequenze : 1300MHz e 400Mhz. Si dovranno inserire i dati richiesti su MURMUR (in assenza di input il programma propone i valori della mia stazione) e, premendo il pulsante “CALCULATE”, il programma mostrera’ sulla destra le possibili candidate. Un volta identificata una Pulsars si potra’ vederne la posizione (azimuth ed elevazione) e la previsione di visibilita’ per le prossime 24h e per il prossimo mese.  Il pulsante “TRACK noise sources", mostrera’ anche la posizione del sole, della luna e delle altre principali radiosorgenti oltre ad alcuni parametri “EME” importanti, quali la distanza della luna, il doppler e la degradazione del segnale a 1,296MHz.

Maggiori informazioni sulla ricezione delle Pulsars sul sito: http://www.neutronstar.joataman.net/.

MURMUR ed il suo manuale sono disponibili sul sito dell'autore Mario Natali, I0NAA Scarica MURMUR rel.7.3.0-->>

Corso di Telegrafia 2018

Giovedì 11 ottobre 2018 si è svolta la prima lezione del Corso di Telegrafia organizzato dalla Sezione ARI di Perugia. Sotto la competente ed attenta guida di Franco I0FSP, si sono riuniti 5 'allievi' tra cui anche 'old man' di esperienza che hanno intenzione di cimentarsi ex-novo e/o di rinfrescare le loro conoscenze di CW. Guarda il video youtube: https://www.youtube.com/watch?v=pgxUKCOeze8 

La seconda lezione è programmata per Giovedì 18 Ottobre alle ore 21 e chiunque fosse interessato, può tranquillamente ancora aggregarsi al gruppo. Nel frattempo, chi volesse esercitarsi, può utilizzare un oscillofono ed un tasto. Qualche suggerimento...  https://ebay.to/2NGJyBx     https://ebay.to/2Ek8yPR

GRIFONISSIMA - 23 sett. 2018

Fonte: Umbria24 - È stato il keniano Simon Tibet Loitanyang ad aggiudicarsi l’edizione numero 38 della Grifonissima, che si è corsa domenica mattina a Perugia. L’atleta ha chiuso i 10,4 km con un tempo di 32 minuti e 51 secondi, seguito a cinque secondi dal compagno di squadra (entrambi corrono per la Tx Fitness) Riccardo Passeri. Terzo, a oltre un minuto, l’italiano Yasin El Khalil. In campo femminile a trionfare è stata Cassandra Ulivieri, della squadra G.S. Il Fiorino, con il tempo di 39 minuti e 46 secondi. Il resto del podio è occupato da due atlete della Avis Perugia, ovvero Silvia Tamburi e (40 minuti e 3 secondi) e Paola Garinei (40 minuti e 21 secondi).  UOMINI: LA CLASSIFICA    DONNE: LA CLASSIFICA

Leggi tutto l'articolo-->>

 Pian di Carpine 2018 - Esercitazione di P.C.

Un incendio a bordo di un traghetto Busitalia al Trasimeno e il soccorso a un treno viaggiatori fermo per uno smottamento in seguito a un terremoto lungo la linea Magione-Passignano, sono stati gli scenari dell'esercitazione di protezione civile Pian di Carpine 2018 che ha coinvolto Rete ferroviaria italiana, Trenitalia e Busitalia. In particolare - spiegano le Ferrovie - è stato simulato che la motobarca dovesse fermarsi lungo la rotta San Feliciano-isola Polvese per un incendio a bordo, sprigionatesi da un cestino e propagato ad alcuni bagagli. Per il treno di Trenitalia, partito da Magione è stato invece simulato uno stop in prossimità della galleria omonima a causa dello slineamento dei binari, provocato da una forte scossa di terremoto. L'esercitazione è stata coordinata da prefettura di Perugia e Comune di Magione, con il coinvolgimento delle squadre di primo intervento del comando provinciale dei vigili del fuoco, del 118, della Misericordia, delle forze dell'ordine e del Gruppo FS.  -Fonte: Ansa-

All'esercitazione hanno preso parte anche numerosi radiomatori della Sezione ARI di Perugia che hanno curato i collegamenti radio tra le varie squadre operative e la centrale di controllo.    

Il coinvolgimento delle Istituzioni territoriali e del Volontariato di Protezione Civile, è servito a rafforzare il come le singole Associazioni e le Istituzioni devono muoversi insieme sul terreno a seconda le proprie specifiche specializzazioni ed a far si che ciascun soccorritore acquisisca esperienza, integrandosi in modo da rendere l’intervento qualificato e tempestivo.  

CONFIGURAZIONE ICOM IC-7300 con QARTEST

IK0XBX Francesco Fucelli, su richiesta di IK3QAR, ha scritto la guida per configurare il IC-7300 per un uso completo con QARTEST. Il manuale è online sul sito di QARTEST https://www.ik3qar.it/software/qartest_ita/download/ , ma può essere scaricato anche da dal nostro sito aripg.it dal seguente link: IC7300_QARtest-->>

MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI LOCALI DELLA SEZIONE ARI DI PERUGIA

01 agosto 2018 - Il CD ci aggiorna sullo stato dei lavori in Sezione: il Comune di Perugia ha provveduto a riverniciare la facciata ed a ripristinare la guaina del tetto. Da parte nostra è stata posta in opera la recinzione dell'area verde e l'installazione dell'impianto di videosorveglianza.

Vi aspettiamo giovedì 6 settembre in una sede finalmente rinnovata

La normativa del servizio di Radioamatore

(07 giugno 2018)

Giovedì 07 giugno 2018 in Sezione ARI a Perugia, si è tenuto un altro dei mini seminari su vari argomenti di interesse radioamatoriale.

Marco Belladonna IZ0FUW, ha spiegato le normative del servizio di Radioamatore, cercando di fare luce sugli aspetti meno noti, ma non per questo poco rilevanti. Ha illustrato come è cambiata negli anni e quali sono gli aggiornamenti più importanti.

La sua esperienza come ufficiale nell'Arma dei Carabinieri ed il suo contributo, sono stati preziosi nella trattazione di un argomento di non facile comprensione. 

Trovate le sue slides a questo indirizzo: http://bit.ly/2LvhgJu

 

 Seminario: Comunicazioni radio nel mondo aeronautico

(17 maggio 2018)

Giovedì 17 maggio 2018 in Sezione ARI a Perugia, il pilota VDS Alessio Bravi, ha illustrato agli amici radioamatori intervenuti alla serata, le basi e le curiosità legate alle trasmissioni radio nell'ambito aeronautico, derivanti dalla sua esperienza in anni di volo.

Come comunica un pilota con le stazioni di terra o con altri velivoli? Quali strumenti radio sono usati per la navigazione? Basi tecniche ed operative (fraseologia standard) di fonia aeronautica.

Di seguito, trovate i link per visionare  il video della serata...  oppure mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/779129115625572/

Reciprocità: tra miti e leggende sul guadagno di un'antenna

(15 marzo 2018)

Giovedì 15 marzo 2018 in Sezione ARI a Perugia, si è tenuto un altro dei mini seminari su vari argomenti di interesse radioamatoriale.

Il nostro Presidente Francesco Orfei, IZ0ABD,  con la sua presentazione ha fatto un po' di chiarezza sul guadagno di un'antenna, sul link budget e sulla reciprocità dei segnali ricevibili da due stazioni radio.

Scarica la presentazione di Francesco IZ0ABD-->>

Visita al Museo Marconi ed alla Croce del Nord

Domenica 4 febbraio 2018 la Sezione ARI di Perugia ha organizzato una visita a Bologna, al Museo Marconi ed a Medicina, alla Croce del Nord. Di seguito, trovate alcune note ed il link per visionare  le foto dei luoghi visitati, scattate dal nostro Presidente IZ0ABD Francesco....  oppure mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

Un mese fa siamo stati a visitare il Museo Marconi ed il radiotelescopio di Medicina. Ho raccolto qui alcune delle mie foto:  https://www.facebook.com/IZ0ABD/media_set?set=a.10213625754550212.1073741894.1594141530&type=1&l=4dba34f226  

A tutti quelli che hanno voluto partecipare, va ancora una volta il mio ringraziamento per avere reso possibile quella bellissima gita. A tutti gli altri un invito a proporre e a partecipare alle prossime "spedizioni", hi!

73 de IZ0ABD

Seminario: Terremoti e onde radio in ELF e VLF

(1 febbraio 2018)

Giovedì 1 febbraio 2018 in Sezione ARI a Perugia, si è tenuto l'ottavo di una serie di mini seminari su vari argomenti di interesse radioamatoriale.

L'Ing. Cristiano Fidani, ha illustrato agli amici radioamatori intervenuti alla serata, gli strumenti ed i dati raccolti dalla Rete elettromagnetica dell'Italia Centrale, attiva da ormai 10 anni nella nostra regione.

Da circa 10 anni è attiva nelle nostre regioni la Rete Elettromagnetica dell'Italia Centrale. Lo scopo di questo esperimento è verificare se qualche attività elettrica particolare è associata ai fenomeni sismici. L'attività sismica dell'anno scorso ha confermato che un genere di oscillazioni del campo elettrico nella banda ELF è stato osservato in occasione del terremoto di Norcia, dopo essere stato osservato anche in occasione degli eventi di L'Aquila del 2009 e di Modena del 2012. Anche per il campo magnetico è stato osservato un aumento dell'attività impulsiva prima degli eventi di Norcia e Montereale, e dopo essere stato osservato ancora in occasione dell'evento aquilano.....

Di seguito, trovate i link per visionare  il video e le foto della serata...  oppure mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/732991346906016/

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/pcb.733169006888250/733168920221592/?type=3&theater

Connettività Internet ?

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • Clicca sull'immagine per scaricare il calendario in PDF

  • In occasione della manifestazione a carattere internazionale “Matera Capitale Europea della Cultura 2019” la sezione ARI di Gravina in Puglia, BA (IQ7IC- sezione 70.06) ha conseguito il nominativo speciale IR7MT per la celebrazione di tale evento. Durante il periodo di svolgimento di questa importante manifestazione, l’intero team dei radioamatori organizzatori effettuerà collegamenti-radio con tale nominativo speciale. Nel periodo che va dall’1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019, la stazione Special Call IR7MT, opererà su tutte le bande radioamatoriali, nei modi SSB, CW, Digitale (RTTY e PSK). La stazione sarà attiva nei fine settimana e durante lo svolgimento di Contest HF. I collegamenti saranno confermati con QSL via Bureau o via diretta. La stazione che collegherà IR7MT potrà chiedere al manager attestato di avvenuto collegamento, che verrà recapitato via email. Fonte: www.qrz.com/db/IR7MT

  • In ossequio alla chiarezzadi Vincenzo Favata, IT9IZY Non me ne vogliano il lettori se inizio questo mio scritto da un dato assai significativo - dal quale prendo le mosse senza desiderio di critica - e cioè dal fatto che, in questi giorni, si discute sempre meno di progetti concreti e sempre più di un fantomatico e presunto ritardo dell'invio delle schede elettorali per il prossimo referendum. Per sgombrare il campo da ogni dubbio è sufficiente precisare che l'attuale Consiglio Direttivo si è insediato il 1° aprile 2016 a seguito di regolari votazioni, svolte tra i soci aventi diritto e questo mandato scadrà il 31 marzo 2019. All'insediamento di questo CDN non risultavano approvati i bilanci dal 2012 e successivi, nonostante la predisposizione degli stessi e la presentazione all'assemblee per l'approvazione; oggi tutti i bilanci sono stati presentati dal CDN ed approvati; gli ultimi due (consuntivo 2017 e preventivo 2018) addirittura nei termini statutari, quest'ultima circostanza  non si verificava da anni. Possibilmente il CDN, alla data in cui leggerete questo articolo, avrà  approvato il bilancio  preventivo 2019 che è già stato stilato e predisposto.  

  • dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2019 Clicca qui per il regolamento completo

  • Al fine di tenere aggiornati i soci, in ossequio alla massima trasparenza, appare opportuno comunicare quanto segue in ordine allo stato attuale delle procedure in corso per le prossime elezioni degli organi associativi di vertice. A seguito della recente comunicazione da parte della nuova responsabile di “Postel “ (società di poste italiane che si dovrà occupare del disimpegno di parte delle operazioni referendarie), di proposte contrattuali standard, non contenenti la descrizione dettagliata delle varie fasi operative, è stato necessario procedere alla formulazione di richieste integrative. Inoltre, è stata avanzata dalla società contraente, in base alla “ nuova policy interna di Postel“ ( si riporta letteralmente quanto comunicato), una modifica sostanziale delle condizioni di pagamento. Pertanto, alla luce di queste nuove emergenze si è provveduto ad inoltrare dettagliate richieste specifiche (si riportano in sintesi le più significative: indirizzo della casella postale alla quale dovranno pervenire le schede votate; trasferimento delle schede in unica soluzione da Poste Italiane al centro di dematerializzazione di Postel; caratteristiche del barcode identificativo e sua apposizione; formato delle schede elettorali e stampa fronte retro delle stesse) al fine di assicurare il corretto svolgimento delle operazioni referendarie . I dati definitivi saranno comunicati non appena disponibili. IL SEGRETARIO GENERALE VINCENZO FAVATA IT9IZY

  • Clicca sull'immagine per scaricare il calendario in PDF

  • Disponibile, in area riservata alle Circolari alle Sezioni, le quote sociali 2019

  • Per il Consiglio Direttivo IT9ZZB Lo Coco Saverio IN3EYI Faraglia Cristian IT9IZY Favata Vincenzo IZ4TOU Tabaroni Luigi I4CQO Comis Giacomo I1JQJ Pregliasco Mauro IK2UVR Anzini  Piero Luigi IX1RPJ Joyeusaz Roberto I0SSH Sartori Graziano IW2NPE Volpi Nicola I2VGW Villa Gabriele IK7JWX De Nisi Alfredo IK2RLS Amore Saverio I5JHW Bini Giovanni I6ONE Molinelli Sergio IS0AGY Melini Ampelio Jose Per il Collegio Sindacale IK1ZFO Tornusciolo Luigi IZ2AMW Reda Paolo IS0ISJ Sanna Giancarlo I5WBE Baldacci Enrico Clicca qui per scaricare i profili dei candidati per il Referendum elettorale

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • The FCC says it will reactivate its Equipment Authorization System (EAS), which had been unavailable since the FCC ran out of funds on January 3 because of the partial government shutdown that began a month ago. RF devices, including most Amateur Radio equipment, must be properly authorized before being marketed or imported into the US. The FCC Office of Engineering and Technology (OET) adminis...

  • The Ohio/Penn DX (OPDX) Bulletin mailing list is reported to be “in limbo” after a January 11 hack of the Hamnet.org server. OPDX Bulletin Editor Tedd Mirgliotta, KB8NW, reports that the server, which he’d used since the late 1980s, was “hacked and wiped” on January 11. The OPDX Bulletin mailing list was among the casualties. “The OPDX mailing list is now in limbo, and I was told that the serve...

  • The Knacksat 1U CubeSat launched on December 3 by a SpaceX vehicle may be in safe mode. The Knacksat project team at King Mongkut’s University of Technology-North Bangkok, Thailand, has speculated that launch delays may have led to battery depletion, preventing normal antenna deployment. Safe mode will let the spacecraft recharge its battery and receive commands from the ground.The Knacksat tea...

  • The Caboolture Radio Club (VK4QD) in Queensland, Australia, is now operating a beacon on 2200 meters on 137.444 kHz using the call sign VK4RBC. Australia’s telecommunications authority ACMA has granted permission for continuous operation of the beacon, using WSPR2 (6H00F1D), plus a CW identifier. The power is 1 W EIRP into a 500-meter (1,640-foot) wire at a maximum of 40 meters (131 feet).Locat...

  • Two new Chinese satellites with Amateur Radio payloads are planned for an April 5 launch, CAMSAT has reported.CAS-7A will carry H/T (21/29 MHz) and H/U (21/435 MHz) mode linear transponders, V/U linear and V/U FM transponders, a UHF CW telemetry beacon, UHF AX.25 4.8k/9.6k baud GMSK telemetry, and 3-centimeter AX.25 1 Mbps GMSK image data transmission for an onboard camera.CAS-7B is described a...

  • Listen to the new episode of ARRL Audio News on your iOS or Android podcast app, or online at http://www.blubrry.com/arrlaudionews/. Audio News is also retransmitted on a number of FM repeaters. Click here and then scroll down to see the list. 

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • A recap of what happened about ham radio in the web this week

  • A recap of what happened about ham radio in the web this week

  • World Map, DIY NVIS Antenna Using a Mag Mount, Squarooka Antenna - squared bazooka for 2 meters band, Homebrew Spectrum Analyzer, Homemade 2M/440 J-Pole Antenna, Stone Creek Special 600 HF RF Amplifier, Headsets Reviews and Observations , Anderson Powerpole Polarity Checker Project, DXSpider on Raspberry Pi - How to, CQ Antennas, VX-8R Cheat Sheet, How eliminate RFI Interference in Off Grid Solar PV Systems, Tektronix Compatible Tracking Generator, VHF Amplitude Modulation (AM) Operations

  • FTDX101D by Yaesu, some of the very first videos of the first SDR units delivered by Yaesu

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Ham Radio/Personal Pages/EuropeA personal web site with lot of informations about repeaters, frequencies, downloads and amateur radio news in spanish.

  • Ham Radio/Personal Pages/EuropeHello, I'm glad that you stopped by. In this site you will find some information about myself and much more interresting Ham Radio stuff.

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio on G+

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG (last 10 qso...)

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG/P (last 10 qso...)

    Free business joomla templates