versione italiana 

ARI Sezione di Perugia

Regolamento Diploma dei Quadratoni     

In riferimento ai primi 4 caratteri del WW Locator, o alle prime lettere dell'EU Locator, la sezione ARI di Perugia ha istituito i seguenti "Diplomi dei Quadratoni" "Squares Award"

I Diplomi verranno rilasciati agli OM muniti di regolare Autorizzazione radioamatoriale che dimostreranno di aver stabilito i seguenti QSO bilaterali con conferma dei relativi quadratoni: 

  • "6m Squares Award": (Richiesti almeno quaranta Quadratoniconfermati)
  • "2m Squares Award": (Richiesti invece almeno trentaQuadratoni confermati)
  • "70cm Squares Award": (Richiesti invece almeno quindiciQuadratoni confermati)
  • "23cm Squares Award": (Richiesti infine almeno sette Quadratoni confermati). 

I diplomi vengono rilasciati in due sezioni: a) stazioni fisse b)stazioni portatili. Le stazioni portatili dovranno aver effettuato tutti i collegamenti dalla stessa call-area. Si possono ottenere più diplomi come portatili da diverse call-area. 

Sono considerati validi i collegamenti effettuati via Tropo, E-Sporadico, FAI, Meteor Scatter, Aurora, TEP e con qualsiasi altro tipo di propagazione. Non sono validi i QSO effettuati via EME o tramite ripetitori attivi. 

Coloro che hanno ottenuto il diploma base possono richiedere avanzamenti. Per ogni 10 quadratoni successivi ( per i 6m e i 2m )  sarà rilasciato un apposito bollino da applicare al diploma (avanzamenti ogni 2 nuovi quadratoni in 70cm e ogni nuovo quadratone in 23cm). 

Le QSL dovranno riportare il QTH Locator delle stazioni collegate e non dovranno presentare aggiunte o correzioni, pena l'invalidità delle stesse ai fini del diploma. Saranno ritenute valide anche le QSL in cui, in luogo del locator, sia indicata chiaramente e con precisione la località dalla quale sono avvenute le trasmissioni. In caso di ripetute irregolarità, ad insindacabile giudizio dell'apposita commissione, il diploma potrà essere non concesso o revocato, con conseguente cancellazione dalla classifica. 

Sono validi i QSO effettuati con stazioni "/m" o "/mm", purché siano rigorosamente rispettate le condizioni di cui al comma n.4. 

Per il rilascio del diploma, inviare le QSL originali, riepilogate in un estratto log, sottoscritto dal richiedente, oppure fotocopia delle stesse, fronte/retro (l'Award Manager si riserva di poter richiedere in qualsiasi momento gli originali), in questo caso l'estratto log dovrà essere controfirmato da due OM o dal Presidente di Sezione. La richiesta, completa come sopra, dovrà essere inviata insieme a 5,00 a titolo di parziale rimborso spese a:

A.R.I. Sezione di Perugia - Casella Postale 113 - 06121 - Perugia (PG) 

Se le QSL sono state inviate in originale, è richiesto anche l'invio di una somma sufficiente alla restituzione delle stesse al proprio indirizzo; Per la richiesta degli avvanzamenti inviare solo SASE o busta preaffrancata. 

I possessori del diploma potranno usare la sigla "...... S.A.(banda) Squares Award" sulle QSL e nella corrispondenza.

 

 

 

                 


 english version

ARI Sezione di Perugia 

Squares Award Rules

With reference to WW Locator and EU Locator assignement ARI Section of Perugia has issued the following Squares Awards:

 

6m Squares Award (required a minimum of 40 confirmed squares) 

2m Squares Award (required a minimum of 30 confirmed squares)  

70 cm Squares Award (required a minimum of 15 confirmed squares) 

23cm Squares Award (required a minimum of 7 confirmed squares)

 

There are two categories of Awards: Fixed Station and Mobile Station (for this last all contacts must be runned from the same call-area). Licensed Amateur Radio can submit application form and their QSL cards paying attention to the following rules: 

QSL Cards must include: a. Callsigns of both stations b. Date of QSO c. Time of QSO (UTC preferred) d. Band or Frequency of QSO e. Mode of QSO f. RST g. QTH of the station confirming (first four characters of WW Locator or first letters of EU Locator,or as alternative the exact name of trasmission locality). 

With the exception of the use of EME or active repeaters, all QSO through Tropo,E-Sporadic,FAI,Meteor Scatter,Aurora,TEP and any other type of propagation are considered valid. 

Contacts with stations “/m” or “/mm” are also valid QSO,but the relative QSL card must respect the rule of previous point “g” at paragraph n.1. 

Any altered or forged (or deeply irregular) confirmations submitted by an applicant for Award credit may result in permanent disqualification. 

QSL Cards not including the information above may be returned to the applicant for replacement, and not credited towards the Award. 

The dispatch of original QSL cards is not strictly indispensable and can be replaced by their front/back photocopy: Award Manager reserves himself the right to request originals in any moment. 

Free endorsement stickers can be request for any Award (6m S.A and 2m S.A.: any 10 squares update - 70cm S.A.: any 2 squares update – 23cm S.A.: each square update): a SASE is strictly recommended. 

Application form (containing personal data,call sign,address and required Award) and QSL cards (or its photocopy) must be accompanied by an extract Log signed from applicant and countersigned from two local OM or QSL Manager; moreover a fee of € 5,00 for each Award (and adequate return postage if original QSL cards are submitted) must be included.

The shipping address is:

A.R.I. Sezione di Perugia - Casella Postale 113 - 06121 - Perugia - (Italy) 

[APPENDIX – The Squares Award owners can put on QSL card or correspondence the distinguish sign” (band)S.A”.].

 

 

 

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  •  Radiocomunicazioni di emergenza: collegamento con la nave Vespucci dalla Prociv l'intervento di BorrelliContinuano anche in piena estate con il coordinamento dell'ARI (Associazione Radioamatori Italiani) le prove di sintonia per testare la funzionalità della rete di Radiocomunicazioni Alternative di Emergenza, da attivare prontamente ad esempio nel caso di calamità naturali, in attesa che con la fine dell'allarme sanitario si possa riprendere a svolgere l'esercitazione mensile utilizzando le sale radio presenti nelle varie Prefetture. Con la regia del Responsabile Nazionale Giovanni Romeo, operativo come sempre dalla sede "capomaglia" di Varese, si è svolta la prova numero 436 della serie (si va avanti ormai senza interruzione da un quarantennio), presente per un intervento di saluto via radio, collegato dalla Sede Nazionale della Protezione Civile, anche il capo dipartimento Angelo Borrelli.

  • Le Associazioni Radioamatoriali, l'Unione Internazionale dei Radioamatori (IARU), il servizio QSL e le prospettive futuredi Vincenzo Favata, IT9IZY Lo scambio di cartoline (QSL) che confermano l'avvenuto collegamento è una pratica che ha origine dagli albori della radio; è iniziata quando i contatti su distanze significative erano relativamente rari e i rapporti di reciproco ascolto erano valutati come la " prova" di quanto avvenuto. In un momento successivo, quando i QSO fra gli emisferi sono diventati numerosi, le stanze di raccolta per le cartoline QSL, inviate in blocco da un Paese ad un altro, si sono rese necessarie anche perché gli indirizzi delle singole stazioni non erano facilmente disponibili e le spese postali intercontinentali erano notevoli, anche in considerazione dei numeri sempre crescenti delle spedizioni. La QSL "via Bureau" era come lo è oggi - nonostante le nuove tecnologie - l'opzione  "classica" disponibile a costi ragionevoli per tutti i radioamatori che si occupano di collegamenti a grande distanza (DX) e che desiderano ricevere la conferma cartacea del collegamento effettuato. Pur rivolgendosi ad una platea di lettori esperti, occorre prendere le mosse dal funzionamento della IARU al fine di avere una visione complessiva del traffico mondiale delle QSL e meglio comprendere l'evoluzione delle esigenze dei radioamatori e dell'ARI, unica associazione italiana facente parte della IARU (la cui organizzazione mondiale è suddivisa in tre grandi macroregioni). Il Consiglio di Amministrazione IARU coordina la rappresentanza e gli interessi dei radioamatori alle conferenze internazionali sulle telecomunicazioni, sotto la direzione del suo  Presidente; pianifica, in  buona sostanza, gli scopi di base dell'attività radioamatoriale; funge da coordinatore tra le organizzazioni regionali su tutte le questioni di reciproco interesse ed, a tal fine, formula le proposte da prendere in considerazione per promuovere gli obiettivi comuni, adotta risoluzioni e raccomandazioni.

  • Disponibile in area riservata ai Bilanci,il documento scaricabile in PDF

  • Per leggere il regolamento completo cliccare QUITo read the rule complete click HERE

  • Disponibile in area riservata ai verbali CDN,il Verbale della riunione C.D.N. del 16 giugno 2020

  • La nuova edizione 2020 della Directory del Diploma delle Isole Italiane, I.I.A. è disponibile sulla home page del Diploma del sito ARI nonchè sulla sezione dello stesso in Inglese. Come al solito cliccate sull’icona a sinistra della pagina, proprio quella della copertina della Directory e partirà il download della stessa. Questa Directory è stata redatta durante il mese di Febbraio, quando già erano evidenti le prime conseguenze pratiche della pandemia Covid-19 che sta colpendo la nostra nazione e tutto il mondo intero. Oltre ad unirci al sentimento che l’ARI ha espresso nei confronti di tutte le vittime della pandemia, ci associamo anche alle raccomandazioni restrittive generali sottolineate dall’ARI stessa come conseguenze di quelle emesse a livello del Governo Italiano. Siamo tutti più che consci che la pandemia in corso impatterà pesantemente le attività radio in portatile e di conseguenza anche l’attività I.I.A., così come l’attività DX a livello globale. Le salute personale è ovviamente la priorità assoluta, per cui il vostro manager I.I.A. vi raccomanda anche lui “Stay Home”. Spero che i relativamente pochi radioamatori residenti sulle isole italiane minori possano esprimersi con attività frequenti dai loro domicili   in modo da tenere simbolicamente alto il livello di “segnale” dell’ I.I.A. anche in questo difficile 2020. Ringrazio anche quest’anno tutti coloro che in ARI hanno confermato la loro fiducia nel mio operato per l’I.I.A., a cominciare dal nuovo Presidente Vincenzo Favata IT9IZY e dal Segretario Generale Mauro Pregliasco I1JQJ, pilastro storico del programma I.I.A. Inoltre Gabriele Villa I2VGW Direttore di Radio Rivista con Stefania Sparaciari della stessa Redazione, oltre a Max Laconca IK8LOV, Webmaster ARI e PierLuigi Anzini IK2UVR, Award Manager ARI. Ringrazio poi tutti i Soci A.R.I. che nel Referendum Elettorale 2019 per il CND mi hanno premiato con la loro preferenza, dandomi l’opportunità di spendere ulteriori forze nelle attività dell’Associazione.  Farò il mio meglio per poter far fruttare la fiducia concessa.  Saverio Amore, IK2RLSI.I.A. Award Manager

  • Per scaricare il documento in PDF cliccare sull'immagine

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • The Newington, Connecticut, US Post Office, which serves ARRL Headquarters, is without power, so ARRL is receiving little or no mail, affecting the receipt of amateur radio exam session paperwork as well as other mail and parcels. The outage is a result from damage due to Tropical Storm Isaias. In addition, the FCC electronic batch filing system was down for about 24 hours and did not process a...

  • Listen to the new episode of ARRL Audio News on your iOS or Android podcast app, or online at http://www.blubrry.com/arrlaudionews/. Audio News is also retransmitted on a number of FM repeaters. Click here and then scroll down to see the list. 

  • Many colleges and universities are preparing incoming students for fall classes, amid a complex landscape of re-entry plans due to COVID-19. Schools are pursuing a variety of instructional modalities, including live and asynchronous online classes, reduced-size or no in-person classes, and hybrid classes with some mix of it all. At schools where in-person attendance is allowed, the emphasis is ...

  • Tad Cook, K7RA, Seattle, reports: Sunspot Cycle 25 is under way. We saw one new spot on July 28 and two new ones on August 2 and 3. The daily sunspot numbers were 22 and 23 on the dates of their appearance, and the total sunspot area grew on Wednesday to 160 millionths of the visible solar disc. The total sunspot area was smaller the next day, August 6, but the daily sunspot number increased fr...

  • Despite mid-summer conditions, at least seven US listeners, most of them radio amateurs, were able to copy the 17.2-kHz signal from the SAQ Alexanderson Alternator at the World Heritage Grimeton Radio Station in Sweden. The July 5 transmission from the vintage electro-mechanical transmitter commemorated the annual Alexanderson Day. All told, more than 600 reception reports [report updated on 20...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • TriBand Moxon Antenna for 6m 4m 2m, Antena KIT, A comparison of 40 meter beam antennas, 6 Meter Quad Turnstile Antenna, 6 Meter Band Moxon Style Antenna, J-Pole Antenna for 50 MHz, VE2DX Electronics, J-pole antenna Calculator, The Ugly MacGyver 6 meter J-pole Antenna, 50MHz / 6m J-pole Antenna by VK4ADC

  • Mini Satellite-Antenna Rotator Mk1, Building the 6 Meter Moxon Antenna, Soundcard Levels for Digital Modes, Tino Funkshop, Digital Mode General Operating Tips, Hands Free - Radcom Labs, Collins KWM-2 Modification

  • 25th - 26th July 2020 12:00 - 11:59:59 UTC RSGB IOTA Contests promotes contacts between stations in IOTA island groups and the rest of the world

  • The truth about ferrites, Mini Satellite-Antenna Rotator Mk2, QRM.guru, Solar Cycle Progression, MiniKits, Strictly Ham,

  • CQ WW VHF Starts: 1800 UTC Saturday, July 18, 2020 Ends: 2100 UTC Sunday, July 19, 2020

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Antennas/80MTLV80 is model of a Top Loaded Vertical Antenna is doing a good job for DX on 80 m band. A version for 80m-30m is provided.

  • Antennas/6M/6 meter Yagi AntennasThis is a design based on the QuickYagi 4 software by WA7RAI with some changes for practical reasons. The beam uses 6.5 metres of standard 25mm square boom, 12mm diameter elements without tapers. The actual boom length used is 6.3 metres and all parts are readily available.

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio on G+

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG (last 10 qso...)

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG/P (last 10 qso...)

    Free business joomla templates