Iniziative ed avvenimenti

CONTEST UNIVERSITY ITALY 2017

Report di Francesco IK0XBX:

Sabato 11 marzo 2017, in concomitanza con la FIERA DI MONTICHIARI, si è svolta presso il Centro Congressi della Fiera del Garda, la sessione 2017 della CONTEST UNIVERSITY ITALY.  

A rappresentare la Sezione ARI di Perugia, ci siamo ritrovati in tanti a Montichiari...., salvo errori o omissioni....: Vincenzo I0KWX, Francesco IK0XBX con Fabiola, Francesco IK0FUX con Roberta, Luigi IK0YUT e la sua XYL, Gianni IK0AZG, Andrea IK0EFR, Lorenzo IZ0BVU, Silvano I0WYC, Francesco IZ0ABD, Andrea IK0PUL, Sergio IZ0DXD, Gianni IW0SAQ.

Nel link di seguito potete vedere il video che ho trasmesso in diretta su Facebook, relativo all'intervento di IT9BLB sull’uso, da parte di IR9RW, di una verticale da 100 metri, identica a quella RAI di Torgiano (PG), durante il contest CQWW CW 160 metri https://www.facebook.com/fucelli/videos/1441856682522175/ , con ottimi risultati in trasmissione, ma pessimi in ricezione (l’alta conducibilità del terreno rendeva inutilizzabili le antenne RX). 

Il boss della Spiderbeam ha tenuto un interessantissimo intervento, circa alla realizzazione di semplici ma efficienti antenne (io personalmente le utilizzo in 160 e 80 con ottimi risultati), sfatando anche qualche “falso mito” (il ROS non conta niente nell’efficienza di un’antenna, vedi foto della slide nella galleria fotografica).

Filippo IZ1LBG, nuovo Contest Manager ARI, ha illustrato i sistemi di controllo log, spot e irregolarità (benvenuto a bordo del Contest Commitee ARI a Luigi IK0YUT, che darà un notevole supporto alla stesura del nuovo software di controllo log, unendosi a IZ1LBG, I2WIJ e IK0XBX).

Purtroppo posso relazionarvi pochissimo relativamente agli altri interventi alla CTU, poiché durante la conferenza sono stato quasi sempre occupato in riunioni ristrette, relative alla gestione dei contest ARI DX, SEZIONI (e altri…) e al probabile WRTC 2022 in Italia...

Nei corridoi della CTU Paolo I4EWH (guru mondiale delle Low Band), ha dato interessanti consigli a IK0YUT IK0FUX e IK0XBX... Vedremo cosa ne verrà fuori, anche se, come ha detto in modo “colorito” un OM della zona 1 che ascoltava i nostri discorsi “...,: "con i risultati che avete già ottenuto si può sapere cosa cavolo avete da migliorare ?” ...HI  

Francesco IZ0ABD è entrato subito nei “giri che contano”...; le sue iniziative di diffusione del nostro hobby nelle scuole, sono piaciute al board dello Youth Working Group della IARU e sicuramente Francesco avrà modo di lavorare fuori dai confini umbri.  

IK0XBX ha premiato i vincitori del Field Day HF IARU Reg.1 – 11° Memorial I0FLY (IQ0PG/P MO CW – IQ0FE/P MO SSB – IZ0PAU/P SO SSB - IZ7FLP SO SSB FIX – IQ4FE/P Memorial I0FLY).  

Durante una veloce “incursione” in fiera ho avuto modo di vedere la nuova “creatura” della SPE, il nuovo Expert 1.5K-FA (oltre 1.600 Watt continui e accordatore entrocontenuto).  

La sera a cena è stata un’ottima occasione per scambiare esperienze e pareri con molti big del mondo della radio, OM che hanno fatto la storia dei contest a livello mondiale. IK0FUX ha anche vinto alla riffa un interessantissimo kit di cacciaviti special,i per aprire tutti i tipi di cellulari.... HI.  

La domenica mattina IK0FUX, IK0YUT e IK0XBX con le relative XYL, hanno approfittato della bella giornata di sole per far visita a Sirmione, prima di rientrare a Perugia.

Guarda la galleria fotografica-->>

GALLERIA FOTOGRAFICA



IQ0PG & IQ0PG/P AWARDS



Previsioni Meteo Umbria

 
 
  
 
    
  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • Clicca sull'immagne per scaricare il programma del corso in PDF Fonte: ARI Parma

  • Si allargano gli orizzonti in etere grazie alla Sezione isernina dell’Associazione Radioamatori Italiani. L’attivissimo gruppo, già protagonista del progetto nazionale “La radio nelle scuole”, da pochissimi giorni ha installato un ponte radio in UHF (RU6 – frequenza 430.150 e shift a 1.6 MHz), attivabile con il sub-tono 103.5. Una bella notizia per gli appassionati della radio i quali potranno fruire di questa nuova opportunità che, dalle prime sperimentazioni eseguite, offre una notevole irradiazione, grazie alla postazione individuata nel Comune di Rionero Sannitico.  “Siamo riconoscenti al sindaco Antonio Minichiello, alla sua amministrazione e in particolare all’assessore alla protezione civile Luca Di Geronimo, per la sensibilità dimostrata ma soprattutto per aver capito l’importanza che riveste una postazione radio in un’area strategica, in passato interessata dalle emergenze di protezione civile”, ha detto a TeleAesse il presidente della Sezione ARI d’Isernia, Giuliano Di Salvo (foto).

  • I fatti nostri/10 - Nelle Sezioni per ritrovare idee e progetti di Mario Ambrosi, I2MQP*   Alcuni giorni fa ho avuto occasione di parlare con un vecchio amico, oggi Presidente di una Sezione di medie dimensioni. Si discuteva della situazione del Corpo sociale ed esprimevo la mia soddisfazione per il fatto che, finalmente, si era riusciti a compensare la solita diminuzione del numero dei soci e a tornare ad una situazione stabile e mi sono chiesto che cosa si dovesse fare per invertire la tendenza e portare ad una lenta, ma costante, crescita.Certamente le condizioni oggi non sono quelle di 20 o 30 anni fa. A prescindere dalla crisi economica che costringe molti a considerare seriamente il costo della quota associativa, la tecnologia di oggi è tale da rendere meno interessante il lato sperimentale della nostra attività e la proliferazione di strumenti di comunicazione porta i giovani ad occuparsi piuttosto ai computer che ai transistor.Quando ero giovane io, il più importante concorrente nei confronti della radio erano le ragazze, per quanto tanto meno belle e libere di quelle che mi dicono essere oggi. Oggi con una cifra limitata ci si compera un Pc portatile e si apre un mondo affascinante ed interessante. Mi chiedo se ancora l'alternativa al computer sono le ragazze.

  • Il progetto nasce da un idea del socio I6FDJ Filippo De Renzis su come aiutare gli abitanti di Arquata del Tronto alla ricostruzione del simbolo del paese “La Rocca di Arquata del Tronto” Per questo è stato pensato di fare un diploma dal titolo “Il Coraggio non Trema” con nominativo speciale II6CNT che richiama perfettamente lo stesso. Per tutta la durata del diploma si alterneranno alle trasmissioni i radioamatori dell'ARI autorizzati delle sezioni di Ascoli Piceno/ San Benedetto del Tronto/ Fermo-Porto San Giorgio, su tutte le frequenze comprese le WARC in tutti i modi consentiti. Il diploma ha la durata di un anno e terminerà il 24 agosto 2018. Clicca qui per maggiori informazioni

  • Esserci. Ed essere in vetrina nella grande vetrina europea dell'Ham Messe di Friedrichshafen (oltre 17.000 visitatori, secondo le statistiche diffuse dall'ufficio stampa della Fiera) è sempre un importante atout per ogni radioamatore e, di conseguenza per ogni Associazione Nazionale. In occasione dei suoi primi 90 anni l'ARI ha portato sulle rive del Lago di Costanza non soltanto alcuni esponenti del Consiglio Direttivo Nazionale e del Collegio Sindacale Nazionale ma anche personale di Ediradio, volontari, Soci, simpatizzanti e, soprattutto una folta schiera di giovani radioamatori del nostro YOTA che hanno animato ed elettrizzato con la loro carica di entusiasmo il nostro stand ufficiale. Dal canto suo il nostro webmaster Massimiliano Laconca IK8LOV è sempre stato presente per consigliare e/o indirizzare i Soci ed i futuri Soci ARI verso un uso sempre più interattivo della nostra piattaforma digitale. Il libro delle firme, a disposizione nello stand, è il buon testimonial di parecchie centinaia di passaggi amicali. Mentre le visite dei Presidenti di URE e REF, e di nutrite delegazioni ufficiali DARC, ARRL, IARU e RSGB e, naturalmente, i moltissimi Presidenti di nostre Sezioni, rappresentano l'ulteriore testimonianza del credito e del rispetto che l'ARI è riuscita a riconquistare in campo internazionale anche grazie allo sforzo e all'unità di intenti di questo CDN. Un'altra prova concreta del nostro appeal? Il successo ottenuto dai gadget ARI realizzati in edizione limitata per i 90 dell'ARI e proposti in vendita a soci e visitatori Personalmente come Vice Presidente e Direttore di RadioRivista non posso che ritenermi pienamente soddisfatto di aver sentito il calore di molti amici e di aver provato, ancora una volta, l'orgoglio dell'appartenenza al nostro sodalizio. Un grazie a tutti, dunque. Un grazie lungo e importante come i 90 Anni dell’ARI. Gabriele Villa, I2VGW   Clicca qui per visualizzare l'album

  • Clicca sulla locandina per scaricare il regolamento in PDF

  • Partecipanti: la partecipazione è aperta agli OM, SWL  di tutto il mondo compresi i nominativi di sezione italiane IQxxx. Periodo: Dalle ore 00.00 UTC del 20 settembre 2017 alle ore 24.00 UTC del 30 Settembre 2017. Bande: Le bande usate saranno esclusivamente in HF - 3.5 e 7.0 MHz. Modi: I modi usati saranno SSB, CW e modi digitali, nel rispetto del Band Plan. Collegamenti: Sono validi i collegamenti effettuati con le stazioni appartenenti alla Sezione A.R.I. di Caserta.  

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • The Amateur Radio on the International Space Station (ARISS) program is seeking proposals from US schools, museums, science centers, and community youth organizations to host Amateur Radio contacts in 2018 with a crew member aboard the International Space Station (ISS). The deadline to submit proposals is November 15. Contacts would be scheduled between July 1 and December 31, 2018.Each year, A...

  • United Technologies has acquired avionics maker Rockwell Collins in a $30-billion deal. United Technologies said it wants to further enhance its role in aviation for both its military and commercial customers in the area of new aircraft connectivity systems.Collins Radio and later Rockwell Collins for many years manufactured top-tier Amateur Radio equipment. Art Collins, W0CXX, founded Collins ...

  • The AMSAT 2017 Annual Meeting and Space Symposium has issued a second call for papers. The event takes place the weekend of October 27-29 in Reno, Nevada. AMSAT invites proposals for papers, symposium presentations, and poster presentations are invited on any topic of interest to the Amateur Satellite community. Tentative presentation titles are requested as soon as possible, with final copy du...

  • As “potentially catastrophic Hurricane Maria” is headed for the Virgin Islands and Puerto Rico. Frans van Santbrink, J69DS, on St. Lucia checked into the VoIP Hurricane Net to relay damage reports he gathered via repeater conversations with hams on Dominica, which was hit by Category 5 Hurricane Maria.He recounted a damage report from Kerry Fevrier, J69YH, in Roseau, Dominica. “Trees down, rive...

  • Jeff Austin, 9Y4J, Emergency Coordinator Advisory Group, IARU Region 2, Area E, reports that the Caribbean Emergency Weather Net (CEWN), activated at 1030 UTC on 3.815 MHz. The net will use 3.815 and/or 7.188 MHz as propagation dictates. The CEWN will provide 24-hour coverage during the passage of Hurricane Maria and in the storm’s immediate wake, in case there is a need to pass health-and-welf...

  • The Administrative Council (AC) of the International Amateur Radio Union (IARU) believes high-power wireless power transfer (WPT) for electric vehicles has significant potential for interference with radio communication. That assessment came as the AC met on September 15 and 16 in Landshut, Germany, immediately prior to the IARU Region 1 Conference, to review its priorities and positions with r...

  • Caribbean Island residents and the Amateur Radio community have hardly had a chance to catch a breath from Hurricane Irma as recovery operations continue, but now Hurricane Maria is knocking on the door. The Hurricane Watch Net (HWN) activated today on 14.325 MHz, with plans to maintain operations on that frequency during the day and on 7.268 MHz after dark.“As propagation dictates, we may oper...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • FCA1000 new Solid State RF Power amplifier for the HF Bands + 50 MHz by DAV

  • Shortened EFHW Antenna 80-10m, How Common Mode Chokes Work, Multiband trapped end fed antenna, RF Safety at Field Day, WSJT-X, Yaesu Mark V FT 1000 MP, Adventure Radio Society

  • Chocking the End-Fed Antenna, Building and Using an Experimental Beverage, Building the Moxon Antenna, DX Maps, Morse Code Beacon Keyer, UHF Connector, The WB0RIO 28 Mhz Arduino Beacon, CQ World Wide VHF Contest, RI0C DX Pedition Iony Isl.

  • Band Conditions, An HF Mobile Antenna, HF Band QRM/QRN Noise Canceller, Carmobeam, A simple DIY Desk Microphone, Colour TFT display with Touch controlled VFO BFO, Outdoor HF Antenna Switch, FT8900 Handsfree , Radio Frequency - ICOM R8500, Barron County Amateur Radio Association,

  • CQ Announce changes to rules for 2017 CQ WW SSB and CW Contest

  • Links to Kenwood TM-D710 modifications and resources. Software, tips and manuals for TM-D710A TM-D710E.

  • Links to Yaesu FTDX-3000 web resources

  • Antennas/MorgainA schematic antenna for a 40-80 Morgain dipole antenna with diagram and pictures, article partially in german

  •  

     

     
    WEBPAGES dei soci  ARIPG 

     IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio Google+

     IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD Francesco Google+

    IZ0DBA  Giacomo

    IZ0DXD  Sergio

     

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers
    Free business joomla templates