I locali della Sezione ARI di Perugia rimarranno chiusi per tutto il mese di agosto 2016

Riapertura: Venerdì 2 settembre 2016  


  

Si informano i Soci tutti che nei giorni di sabato 3 e domenica 4 Settembre 2016, la Sezione ARI di PERUGIA parteciperà alla manifestazione L´Isola di Einstein, presso l’Isola Polvese del Lago Trasimeno.

“La scienza fa spettacolo” è il sottotitolo del più generale evento denominato appunto  L'Isola di Einstein, in programma dal 2 al 4 settembre 2016, “un  modo nuovo per parlare di scienza e innovazione coinvolgendo famiglie con bambini, studenti, pensionati e curiosi di tutte le età che vogliano trascorrere in Umbria un weekend all’insegna del divertimento intelligente… nello straordinario scenario dell’Isola Polvese che per l’occasione diventa un vero e proprio palcoscenico a cielo aperto, dove scienziati, attori e artisti di strada, provenienti da tutto il mondo, presentano dimostrazioni e performance legate alla scienza e alla tecnologia"

La nostra Associazione è stata invitata a parteciparvi dal Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Perugia, per dare dimostrazione delle nostre attività. Il caso vuole che:

  1. proprio nei giorni 3 e 4 settembre 2016 si svolge il Contest Field Day SSB IARU HF Region 1 - Memorial I0FLY e quindi, come già successo alcuni anni fa, la stazione Contest della Sezione sarà allestita nell’Isola;
  2. in contemporanea si svolge anche il Contest IARU Reg. 1 VHF - Trofeo ARI VHF, al quale parimenti al Contest FD HF, parteciperemo.

Altre due nostre iniziative saranno:

  1. dimostrazioni a cura di Mario I0NAA che, con le sue straordinarie attrezzature in UHF, rileverà e farà sentire il rumore emesso dal sole;
  2. “caccia alla volpe” radiantistica con il coinvolgimento dei visitatori presenti.

TUTTI I SOCI SONO INVITATI A PARTECIPARE ALLE MANIFESTAZIONI IN PROGRAMMA, GRADITISSIMA LA PRESENZA DI FAMILIARI ED AMICI.

Data la complessità degli eventi, si chiede disponibilità a fornire il proprio intervento come aiuto allestimento delle stazioni (montaggio tenda e antenne) e operatività in contest. 

Si prega di dare conferma al Presidente ARI Perugia Vincenzo I0KWX:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   


  

        

 


                              

DIPLOMA DEI QUADRATONI  VHF - UHF - SHF

VHF - UHF - SHF SQUARES AWARD 

Regolamento - Rules

Classifiche - Scores 


  

VISITA IL MERCATINO DI ARI PERUGIA....   

  Interessanti occasioni ti aspettano!! 



   

I0NAA - International EME Conference

19 e 20 Agosto 2016 - Venezia

Il 19 e 20 Agosto 2016, si è tenuta a Venezia, la XVII edizione dell'INTERNATIONAL EME CONFERENCE.

Durante i lavori della seconda giornata, Mario I0NAA ha presentato alla platea internazionale del convegno, la sua esperienza con la parabola da lui costruita ed installata ad Assisi, 'The Stealth Dish'. Mario ha inoltre presentato il suo programma MURMUR per la stima della ricezione delle Pulsar...

L'intervento di Mario è stato estremamente apprezzato dai partecipanti al meeting ed anche dai colleghi della Sezione ARI di Perugia e da quanti hanno seguito la sua esposizione, trasmessa in streaming video. 

Guarda il video e scarica i documenti presentati da Mario a Venezia-->>

 Progetto di antenna mezz'onda (EHFWA) 

Ciao, sono Sergio IZ0DXD e volevo mettere a disposizione di tutti il progetto di questa semplice ma efficiente antenna per le HF, utilizzabile in QTH fisso o in portatile. Un saluto e buone ferie!!

Scarica il pdf con il progetto di Sergio IZ0DXD-->>

 

CQWW CW e SSB CONTEST 2015 - Risultati e diplomi soci ARIPG

Report by I0ZUT:

I risultati del CQWW CW e SSB 2015, sono stati ufficializzati ed anche questa volta i soci della Sezione ARI di Perugia hanno fatto la loro bella figura !!! Di seguito i piazzamenti dei soci ARI PG nei due contest, estrapolati dal sito CQWW. Le classifiche sono interessanti da analizzare in quanto mostrano, oltre le penalità, anche gli orari di operazione. Collegandosi al sito di CQWW, si possono anche scaricare i diplomi in formato pdf.

Leggi tutto il report -->>

HamRadio Messe 2016 a Friedrichshafen (DE)

Si è ripetuta anche quest’anno, con il consueto successo, la più grande e vera Fiera della Elettronica europea. Come al solito, sia nei banconi che negli spazi riservati alle Associazioni la lingua più parlata è stata quella italiana. In rappresentanza del nostro Paese, oltre all’ARI Nazionale c’erano le Sezioni di Vinci e quella del Friuli e poi i Radiotelegrafisti Italiani, l’ARS, il COTA  ed  il CISAR.  Tutte distribuivano gadget “”alimentari”” e quindi sono risultati i  più visitati!!!!!  Poi c’erano la UK DX Foundation, la USKA, la DAYTON Amateur Radio Association, l'ARRL, la RSGB, la VERNON, la PZK per la Polonia, e tante altre in rappresentanza delle Associazioni europee ed extraeuropee. Questa volta l’enorme traliccio giapponese LUSO, a differenza delle passate edizioni, è stato posto in posizione verticale e durante le varie dimostrazioni, bastava una breve elevazione per sfiorare la sommità del capannone (26 mt). I grossi espositori nostrani e stranieri erano sempre gli stessi...: ICOM,  YAESU, KENWOOD, WIMO, IELLE ELETTRONICA, CSY & SON, I0JXX, DIFONA, ELECRAFT, OPTIBEAM ecc. ecc. Numerosi gli apparati “vintage”: Collins,  Drake,  Hallicrafter, Heathkit ed altri, con prezzi approssimativamente come in passato. Il nostro equipaggio era composto da I0KWX Vincent, IK0AZG Gianni, IZ0WAU Marco, tutti a bordo della supercar di Lorenzo IZ0BVU che l'ha magistralmente pilotata per tutto il percorso (a/r circa 2.000 km). In Fiera si è aggiunto alla nostra compagnia, anche Francesco I0VFB - PE1F, proveniente direttamente dall'Olanda. Appuntamento alla prossima edizione per una QSY che merita sempre di essere fatta.    73 de I0KWX Vincent           

HAM Radio Messe 2016 fotogallery by IK0AZG

EVENTO SCOUT AGESCI-ARI a PERUGIA 

Report di IK0XBX:  Venerdì 24 giugno 2016, abbiamo avuto il piacere di illustrare ai piccoli lupetti dell’Agesci provenienti da Umbria, Abruzzo, Lazio, Toscana e Emilia Romagna, l’utilità e l’utilizzo della radio in condizioni di emergenza. Mentre Francesco IK0XBX e Luca IZ0GVZ spiegavano ai ragazzi cosa sia una radio (i ragazzi di oggi conoscono benissimo i moderni mezzi di comunicazione ma ignorano totalmente l’esistenza di “antichi” mezzi di comunicazione quale la radio e il CW), Franco I0FSP e Claudio IW0RUM, all’esterno dell’Abbazia di Monteripido, splendida location anche per le attività radio, installavano una stazione HF per dimostrare in pratica quanto illustrato verbalmente. È stato divertente per tutti vedere con quanto entusiasmo i ragazzi si divertivano a cercare sulla mappa mondiale con i prefissi per vedere dove stava il corrispondete. Sono stati fatti qso con Francia, Polonia, Bulgaria, Israele, Inghilterra, ecc. sia in CW (Mentre Franco I0FSP operava Francesco IK0XBX faceva la traduzione simultanea ai ragazzini che ascoltavano curiosi) sia in SSB con Luca IZ0GVZ che informava i corrispondenti delle operazioni svolte insieme al gruppo scout.  

Leggi tutto il report dell'evento-->>

MICRO ENERGY DAY 2016 a PERUGIA  

Dal 2010 il NiPS Laboratory (http://www.nipslab.org/) organizza un evento annuale per far conoscere un nuovo approccio concettuale alle energie rinnovabili nel campo delle microenergie. Il prossimo MicroEnergy Day (http://www.microenergyday.eu/) si terrà il 16 e 17 Giugno 2016, nel quadro della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile (http://www.eusew.eu/), presso l’Auditorium Perugia Santa Cecilia ed il museo POST di Perugia.

16 Giugno 2016
Ore 10:00 Inaugurazione della mostra fotografica “Click 4 Energy” presso l’Auditorium Perugia - Santa Cecilia (www.auditoriumperugia.it)
Ore 16:00 Premiazione del progetto per le scuole “Students Vs ICT” (www.ict-energy.eu/studentsvsict)
Ore 17:00 Premiazione delle migliori foto del concorso “Click 4 Energy” con Giovanna Griffo (www.ict-energy.eu/click4energy)

17 Giugno 2016
Ore 16:00 Inaugurazione della mostra fotografica “Click 4 Energy” presso il museo POST di Perugia seguita da seminario scientifico e aperitivo (www.perugiapost.it)
 

Ore 16:00 Nella piazza antistante il museo POST (www.perugiapost.it), i radioamatori della Sezione A.R.I. di Perugia (www.aripg.it) hanno attivato una stazione ricetrasmittente per effettuare collegamenti radioamatoriali in SSB e CW, con tecniche ultra low-power. E' stata anche attivata anche una stazione radio con antenna parabola da 1mt, per ricevere ed ascoltare il 'rumore' del Sole.

I0NAAMURMUR 1.3.2

Dopo il primo rilascio di qualche settimana fa, è stata pubblicata la release 1.3.2 del programma “MURMUR”, che permette di stimare la possibilita’ di ricevere le Pulsars immettendo i parametri di stazione. Poiche’ il segnale (noise!) emesso dalle Pulsars e’ estremamente debole, riceverlo e’ chiaramente possibile solo con antenne ad alto guadagno quali le parabole. Sono prese in considerazione due frequenze : 1300MHz e 400Mhz. Si dovranno inserire i dati richiesti (in assenza di input il programma propone i valori della mia stazione) e, premendo il pulsante “CALCULATE”, il programma mostrera’ sulla destra le possibili candidate. Un volta identificata una Pulsars si potra’ vederne la posizione (azimuth ed elevazione) e la previsione di visibilita’ per le prossime 24h e per il prossimo mese.  Il pulsante “TRACK noise sources", mostrera’ anche la posizione del sole, della luna e delle altre principali radiosorgenti oltre ad alcuni parametri “EME” importanti, quali la distanza della luna, il doppler e la degradazione del segnale a 1,296MHz. 

Per maggiori informazioni sulla ricezione delle Pulsars potete guardare il sito : http://www.neutronstar.joataman.net/. 

Il programma e’ ancora in una fase di beta-test e quindi gradiro’ molto segnalazioni di errori e proposte di miglioramento !     Mario, I0NAA

Scarica il programma MURMUR rel.1.3.2, dall'area download di ARI PG-->>

PROVE DI SINTONIA in PREFETTURA

02 giugno 2016

Report by I0KWX:  In occasione della Festa della Repubblica Italiana, il 2 giugno 2016, sono state effettuate le Prove di Sintonia tra le Prefetture d'Italia e per celebrare i 70 anni dal riconoscimento del diritto di voto per le donne, è stato richiesto che ad operare per l'A.R.I., fossero le YL radioamatrici... L'esercitazione in fonia, ha coinvolto molte Prefetture italiane: Torino, Aosta, genova, Milano, C.G.Bolzano, Trieste, Udine+C.R.M.O. a Gemona in HF, C.G. Trento, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Ancona, Perugia, Cagliari, L'Aquila, Campobasso, Potenza, Napoli, Bari, Catanzaro, Palermo, Reggio Calabria, Varese e Siena capomaglia. E' stata anche attivata l'Unità Navale Cavour della Marina Militare. Erano presenti alla prova il Dipartimento della Protezione Civile, La Presidenza A.R.I. e la Repubblica di San Marino.

Da Perugia, a differenza di tante altre Prefetture, ha operato IK0ALT, Tatiana, socio di ARI PG, che anche se un pò emozionata, si è mostrata perfettamente padrona della situazione.   

Guarda il materiale video e fotografico-->>

Contest ARI DX INTERNATIONAL

07-08 maggio 2016  

Report by IK0EFR e IK0XBX:  Un grande impegno ha caratterizzato la partecipazione all’ARI DX Contest 2016 da parte della Sezione ARI Perugia. In particolar modo, per la categoria Multi Operator- Single TX - nominativo di Sezione IQØPG, la novità è stata rappresentata da una 3 elementi monobanda per i 40m (tnx IØSNY), issata a 22 metri di altezza, grazie al braccio meccanico messo a disposizione da Maurizio IZØVZR. Un’altra particolarità è stata la presenza di Tom SV2CLJ, eccezionale contest operator che, con le sue conoscenze ed entusiasmo ha, tra l’altro, saputo coinvolgere operatori poco abituati a gestire traffico in HF, durante tutte le 24 ore di contest. Il container di Agello, abituale luogo di partecipazione ai contest da parte della Sezione di Perugia, ha ricevuto per l’occasione la visita di molti soci; i più, mossi da curiosità, tutti magistralmente accolti e gratificati da prelibatezze culinarie preparate per l’occasione dal Presidente di Sezione IØKWX e da Francesco IØUZF....

Leggi tutto l'articolo-->>

INCONTRO DI ARI PG CON IL SINDACO DI PERUGIA ANDREA ROMIZI 

Una delegazione della nostra Sezione, composta dal Presidente I0KWX, dai Consiglieri I0RSC, IK0XBX e dal Socio I0TGM è stata ricevuta dal Sindaco della nostra città. L’incontro, molto amichevole, è avvenuto nel Palazzo dei  Priori, nell’ufficio  del  primo cittadino Andrea Romizi. Gli abbiamo mostrato delle foto che rappresentano lo stato attuale dei muri esterni della nostra  Sezione, invitandolo  a  prendere dei  provvedimenti affinché una volta ripristinato lo stato di decoro, questo resti nel tempo.  Gli abbiamo anche prospettato l’ipotesi di stipulare una convenzione con il Comune, in prospettiva di una futura collaborazione. Assicurandoci che quanto esposto sarà preso in debita considerazione, ci siamo accomiatati con abbracci e strette di mano.  Augurandogli  un  proficuo  lavoro,  ci siamo ripromessi di rivederci fra non  molto.  73 de I0Kwx 

Guarda le foto--->>>

GRIFONISSIMA 2016

fonte Perugiatoday..: È la festa dello sport a Perugia, domenica 8 maggio. Circa ottomila persone fra atleti, amanti della corsa, adulti, bambini, studenti e amici a 4 zampe, si sono dati appuntamento alle 9.30 di questa mattina per partecipare alla stracittadina più importante dell’Umbria che quest’anno ha raggiunto numeri da record.

Per la prima volta, dal 1981 (anno della prima edizione della Grifonissima) è stata superata la soglia dei 900 iscritti alla gara competitiva, a testimonianza di un amore per lo sport e per Perugia, sempre più sentito. La gara di atletica leggera, come da tradizione ha visto affiancare al percorso competitivo di 11,886 km, quello libero di 3,5 km, coinvolgendo tanti istituti scolastici del comprensorio, famiglie e cittadini di ogni età.

Leggi tutto l'articolo-->>

I0NAAWSPR Beacon in Assisi, JN63HB

03 maggio 2016, I0NAA Mario, ci racconta l'attivazione del beacon WSPR in Assisi - loc. JN63HB

Ho attivato da qualche giorno un beacon in modo di trasmissione WSPR a 14,097.100Mhz con circa 200mW di potenza ed un dipolo orientato Nord-Sud. Il modo di trasmissione WSPR (pronuncia “whisper”, cioè “sussurro”), significa “Indicatore della Propagazione con Segnali Deboli” (Weak Signal Propagation Reporter) , ed e’ un modo di trasmissione digitale  inventato da Joe Taylor K1JT ed e’ implementato su diverse piattaforme. Potete provare WSPR molto facilmente, scaricando il programma ( gratuito ) all’indirizzo http://physics.princeton.edu/pulsar/K1JT/wspr.html e collegando con tre cavetti ( Audio-in , audio-out e CAT/PTT ) il ricetrasmettore al PC.....     (...continua a leggere-->>)     Scarica il report completo di I0NAA-->> 

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI ARI PERUGIA

(17 aprile 2016)

Domenica 17 aprile 2016, si è tenuta l'Assemblea dei soci della Sezione ARI di Perugia per l'approvazione del Bilancio dell'esercizio 2015. Dopo la nomina del socio Mario Natali I0NAA, come Presidente dell'Assemblea, si è osservato un minuto di raccoglimento, in memoria degli amici radioamatori, soci della Sezione che non sono più con noi... A seguire, il Presidente della Sezione Vincenzo Belloni I0KWX, ha tenuto una completa relazione sulle innumerevoli attività ed iniziative che la Sezione ha portato a termine nel corso del 2015 ed ha anche illustrato gli impegni che dovranno essere portati avanti durante l'anno in corso....

Leggi tutto il resoconto della giornata-->>

Manutenzione palo telescopico ad Agello

e montaggio antenna Vhf

Sabato 6 febbraio, si è conclusa alla luce delle torce, l'impegnativa operazione di posizionamento definitivo del palo telescopico per le antenne Vhf, presso la sala radio di Agello. L'intervento di manutenzione straordinaria del palo, che era veramente malridotto dal tempo, è stato eseguito con ottimi risultati, da Andrea IK0EFR, che con l'aiuto di Remo I0YHD, ha ripristinato l'estetica del palo stesso, l'argano e le staffe per il fissaggio ai montanti del container. 

Lo sforzo finale, per il riposizionamento della struttura, è stato condiviso da Andrea IK0EFR, Vincenzo I0KWX, Salvatore IZ0GUS e Gianni IK0AZG.... 

Domenica 20 febbraio, Andrea IK0EFR e Gianni IK0AZG, hanno posizionato il rotore e montato l'antenna nella sua sede definitiva in cima al palo telescopico.... Bravi tutti e grazie per l'impegno ed il risultato ottenuto.

Ora non ci sono più scuse.....via a tutto IAC...

Guarda la galleria fotografica-->>  

Delegazione SV9 in visita a Perugia

La sera di mercoledì 27 gennaio 2015 l’ARI Perugia, durante una cena svoltasi in un locale della zona, ha ospitato tre radioamatori provenienti dall’isola di Creta e rappresentanti della RASC (Radio Amateur Society of Crete).

I tre colleghi (SV9ANJ Manolis, SV9BGE Nikos, SV9DRS Michalis) che si trovavano a Perugia per alcuni giorni di vacanza, ospiti di Andrea IK0EFR, hanno così avuto occasione di conoscere una numerosa delegazione di radioamatori perugini e di trascorrere insieme a loro alcune ore, difronte ad una bella pizza e ad altre specialità culinarie locali.

L’incontro era stato organizzato principalmente per dare la possibilità ad alcuni OM di rivedere gli amici cretesi conosciuti durante la partecipazione del team italo-greco al contest CQ WW DX CW 2008, allora ospiti nel Residence Pela Mare in Irakleion, Isola di Creta, di proprietà di Manolis SV9ANJ. Per quell’occasione fu creato il J49I team, formato da quattro radioamatori di Perugia (I0UZF, IK0EFR, IK0YUT, IZ0FWD) e da tre radioamatori greci (SV2FPU di Salonicco, SV1RP e SV1BJW di Atene).

Guarda la galleria fotografica della serata con gli amici SV9 -->>  

Remember...  J49I 2008      Link to:       Report J49I Photo Gallery -->> 

IAC 144Mhz 2015-2016

Negli ultimi mesi, ogni primo martedì del mese, puntuali, ci siamo ritrovati dalle 21.00 alle 23.00, orario locale, presso il container di Agello per passare un paio d’ore in compagnia, davanti alla radio accesa in VHF a chiacchierare amabilmente fra amici sgranocchiando sempre qualcosa di buono...; la partecipazione al contest IAC VHF è solo una scusa per trascorrere un po’ di tempo insieme, ma anche i risultati, alla fine, hanno un loro valore.

Sul sito www.ari.it sono stati pubblicati i risultati dello IAC 2015, ovviamente la nostra sezione non ha ottenuto risultati di alta classifica, abbiamo iniziato molto tardi e con uno spirito ben diverso da quello della competizione, ma non siamo ultimi HI.  I risultati completi sono visibili all’indirizzo: http://www.ari.it/images/stories/VHF2015/2015_IAC_Annuale_144.pdf 

Di seguito i risultati ottenuti dal nostro gruppo (composto anche da amici non soci ARI):

Leggi tutto il report di IK0XBX-->>

GALLERIA FOTOGRAFICA



IQ0PG & IQ0PG/P AWARDS



Previsioni Meteo Umbria

 
 
  
 
    
  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • Avvisiamo che in questi giorni, a causa di lavori di riammodernamento, la linea telefonica di Ediradio/RadioRivista 026692894 non è attiva. Contattateci via email e vi risponderemo in tempo reale oppure passate presso la nostra sede. Non possiamo quindi rispondere al telefono fisso, ma stiamo lavorando! Ci scusiamo per il disagio, e ci auguriamo, come voi, che le linee siano ripristinate entro settimana prossima.  

  • I radioamatori della provincia di Varese, guidati da Giovanni Romeo I2RGV, hanno coordinato l’azione della Protezione Civile nei primi momenti dopo il sisma La macchina dei soccorsi via radio dopo il terremoto che ha flagellato il Centro Italia provocando decine di morti si è messa in moto dalla Città giardino: merito dell’ARI (Associazione Radioamatori Italiani) Varese, che pochissimi minuti dopo il sisma (la prima scossa si è registrata alle 3.36) ha cominciato a inviare le prime informazioni al dipartimento della Protezione Civile di Roma. L’associazione, fondata da Ferruccio Crespi verso la fine del 1945, ha come scopo principale quello di rafforzare il servizio di volontariato delle telecomunicazioni, con particolare attenzione nei casi di emergenza e calamità naturali, attraverso lo scambio di messaggi via radio. "Al momento del sisma (il cui epicentro è stato localizzato nei pressi di Accumoli, in provincia di Rieti, a 4 chilometri di profondità, ndr) mi trovavo in vacanza a Taormina, in Sicilia, dove abbiamo una stazione radio - spiega Giovanni Romeo, Presidente di ARI Varese -. Ci siamo messi subito in ascolto mandando i primi dati al dipartimento della Protezione Civile di Roma, così da permettere i primi soccorsi. La nostra rete di controllo, nata nel 1981 dopo il terremoto dell’Irpinia, è installata nelle prefetture di tutta Italia e almeno una volta al mese prevediamo un’esercitazione che dura più o meno mezz’ora. Ma stavolta, purtroppo, le cose sono andate diversamente. Non appena abbiamo rilevato la prima scossa l’abbiamo subito attivata, anche perché siamo i più veloci nel farlo". Nel Varesotto c’è un altro punto di riferimento durante le emergenze da terremoto. Si tratta del Centro Geofisico Prealpino del Campo dei Fiori, fondato da Salvatore Furia. In questo caso i dati registrati dai sismografi sul monte varesino vengono inviati automaticamente all’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma, mastodontico cervellone che raccoglie le informazioni di oltre 300 stazioni sparse in tutta Italia. "Difficile capire quali saranno le conseguenze di questo terremoto - sottolinea Paolo Valisa, del Centro Geofisico Prealpino - anche perché, a differenza di altri non è stato preceduto da uno sciame sismico, semmai è avvenuto il contrario, per cui non abbiamo idea di quali possano essere le conseguenze. Nei prossimi giorni monitoreremo la situazione del Centro Italia". Al Campo dei Fiori è allestita una vera e propria cittadella, con sismografi che registrano i terremoti e computer e ne analizzano i tracciati. Giuseppe Di Matteo (per gentile concessione)

  • DALLA POLONIA: "VI SIAMO VICINI"   Dear Friends Mario, Vincenzo and Gabriele, and Dear Amateur Radio Friends in Italy,In the name of Mr Waldemar Sznajder, 3Z6AEF - President of the Polish Amateur Radio Union (PZK) and of all radio amateurs in Poland - I would like to convey our profound condolences having regard for the earthquake that has hit today a string of hill towns and villages across central Italy, especially - the towns of Amatrice, Accumoli and Arquata del Tronto.At least 120 people died during that earthquake and several dozen ones were injured, and thousands of persons became homeless and lost the property and possessions of their whole life...Please receive our deepest condolences and sympathy addressed to the entire Associazione Radioamatori Italiani (ARI) and to all our amateur radio Friends in Italy, together with their Families.May Your Countrymen and all Victims rest in peace.Cordial 73, Paweł Zakrzewski, SP7TEVIARU Liaison Officerof the Polish Amateur Radio Union (PZK) Dear Pawel,Thanks so much to you and to the President and the members of our  Sister Association PZKYour very warm words  are the best sign of the  great and real friendship between the different sides of our magic Amateur Radio World!Best 73! Gabriele, I2VGW

  • COMUNICATO PER LA COMUNITA' RADIOAMATORIALE Attivata la frequenza KHz 7.060 LSB Rete d’emergenza in fonia tra Sala operativa del Dipartimento e Di.Co.Mac. KHz 7.045/6990 - 3.643,5 Rete delle Prefetture Fonia KHz 7.045-3.643 - PSK31 6.990-3.580 per comunicazioni di emergenza, si prega cortesemente di non utilizzarla e di evitare per qualsiasi motivo di operare su frequenze adiacenti ad essa per al meno +\- 10 khz

  • Mercoledì, 24 Agosto 2016 17:24 La Sezione ARI di San Benedetto del Tronto in collaborazione con la Sezione di Ascoli Piceno sono impegnate nella drammatica emergenza occorsa al nostro territorio. Così a caldo le riporto le prime impressioni ricevute via Whatsapp di Antonio IZ6ZCV e Massimiliano IZ6WSJ inviati per presidio radio ad Arquata del Tronto: "siamo partiti con un po' di incoscienza ma arrivare lì e vedere persone con lo sguardo perso nel vuoto consapevoli di aver perso tutto, familiari e cose ... no ... non è bello ..."Posso capirli, sono stato all'Aquila e ho ancora viva quell'esperienza. 73, Gabriele, IZ6AAVSegretario AriSbt Giovedì 25 Agosto 2016 22:05Vorrei informarvi che, per il versante marchigiano, sin dalle prime fasi concitate del sisma, i radioamatori ARI-RE delle rispettive Sezioni Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto si sono prodigati sia nella sala operativa integrata nella gestione delle radio e segreteria, sia nelle prime ore del mattino dell'allestimento della sala radio nel campo base di Arquata del Tronto; siamo tuttora presenti nelle strutture in modalità h24 fino a che la nostra presenza sarà richiesta. Vi ricontatteremo per info dettagliate. 73 cordiali de Antonio IZ6ZCVConsigliere ARI Sez. San Benedetto del Tronto Formia, Giovedì 25 Agosto 2016 18:13 Noi Soci ARI della Sezione Basso Lazio non siamo stati attivati, in occasione del terremoto in zona Rieti, nè dalla Prefettura e neanche dalla Regione Lazio.Però nel centro associativo, dove abbiamo la nostra sede, nella nostra città, da anni collaboriamo con un'altra realtà associativa (VER) che si occupa prevalentemente di antincendio boschivo, viabilità e calamità naturali.La Regione Lazio li ha immediatamente attivati, ed avendo numerosa attrezzatura in dotazione sono partiti alle prime luci del giorno.Ci è sembrato opportuno, quindi, proprio nello spirito di collaborazione e per essere, nel nostro piccolo, utili; Abbiamo deciso di “prestare” in uso una decina di nostri portatili bibanda ICOM IC91.Chiaramente abbiamo dovuto fare una piccola lezione per il corretto uso delle stesse, che saranno usate sulle frequenze in dotazione alla Colonna mobile della Regione Lazio.Anche se può sembrare una piccola azione ci fa piacere segnalare la cosa. Il SegretarioGiovanni Messore, IW0BTN

  • I collegamenti sono validi anche per il Diploma “Penne Nere” del G.R.A. e per i diplomi DCI_WCA referenze DCI_VI037 - WCA_I-1119Info su http://www.qrz.com/db/ii3ww73 de, Gian Pietro, IK3FHP

  • La Sezione ARI Versilia Sergio Cassina sarà attiva sulle HF per tutto il mese di Settembre con il nominativo speciale II5VV in ricordo di Vera Vassalle, Medaglia d’Oro al Valore Militare per la seguente motivazione: ”Ventiquattrenne, di eccezionali doti di mente, d’animo e di carattere, all’atto dell’armistizio, incurante di ogni pericolo, attraversava le linee tedesche e si presentava ad un comando alleato per essere impiegata contro il nemico. Seguito un breve corso d’istruzione presso un ufficio informazioni alleato, volontariamente si faceva sbarcare da un Mas italiano, in territorio occupato dai tedeschi. Con altro compagno R.T. portava con sé una radio e carte topografiche, organizzava e faceva funzionare un servizio dì collegamento fra tutti i gruppi di patrioti dislocati nell’ Appennino toscano, trasmettendo più di 300 messaggi, dando con precisione importanti informazioni di carattere militare. La sua intelligenza e coraggiosa attività rendeva possibile sessantacinque lanci da aerei a patrioti. Sorpresa dalle SS. tedesche mentre trasmetteva messaggi radio riusciva a fuggire portando con sé codici e documenti segreti e riprendeva la coraggiosa azione clandestina. Pochi giorni prima dell’arrivo degli alleati passava nuovamente le linee tedesche portando preziose notizie sul nemico e sui campi minati. Animata da elevati sentimenti, dimostrava in ogni circostanza spiccato sprezzo del pericolo. Degna rappresentante delle nobili virtù delle donne italiane. Italia occupata, settembre 1943 - luglio 1944”. L’articolo completo è pubblicato sul numero 7/8-2016 di RadioRivista alle pagine 95/96. Il collegamento da diritto a ricevere la QSL speciale della manifestazione e, su richiesta all’indirizzo award manager.ariversilia"at"gmail.com, al ricevimento dell’award digitale gratuito. Tutte le informazioni su qrz.com al call II5VV L’Award ManagerGabriele Pardini, IZ5JLW – AC2LD Capezzano Pianore, 07 Giugno 2016

  • Il giorno 11 Settembre 2016 ritorna il Field - Day Coros 2016 inserito nell'ARI DAY CRS Sardegna, organizzato da ARI Porto Torres in collaborazione col CRS.la manifestazione è giunta alla sua terza edizione considerando i successi del primo Field Day 2014 e la festa della radio GRSNM che lo scorso anno si è svolta proprio nel monastero cirstercense del 1300.L'attivazione come al solito sarà valida per il diploma delle abbazie Italiane con referenza SD0087, inoltre si parteciperà al 14° Contest delle Province Italiane 50 MHz.Quest'anno le Radio verranno montate all'interno delle mura medievali e si prevedono ben 5 Postazioni Radio una in 40 mt, una in 20/10 m, in 50 MHz, 144 MHz e test in 1296, e 2320 (vista la buona posizione a 500 m slm).Le attività di montaggio si svolgeranno il giorno 10, la sera ci saranno dei test pre-attivazione, inoltre si potrà osservare il cielo notturno grazie a dei telescopi che verranno montati nel piazzale, molti radioamatori come lo scorso anno pernotteranno nel campo a ridosso delle mura.Durante la giornata dell'11 Settembre ci saranno altri eventi collaterali all'attivazione come mostre di apparecchiature ed altro, gli aggiornamenti verranno pubblicati sulla pagina IQ0AK di qrz.com  e sul sito di Sezione ARI Porto Torres. Clicca qui per scaricare la locandina in PDF Cordiali Saluti, Antonio, IS0JXO

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • Fifteen top US on-foot hidden transmitter hunters are packing their bags to join more than 400 other competitors from 39 nations taking part in the 18th World Amateur Radio Direction Finding (ARDF) Championships in the Black Sea resort of Albena, Bulgaria. Competitors are divided into six age categories for males and five for females, in accordance with International Amateur Radio Union (IARU) ...

  • Solar activity over the past week (August 18-24) was down compared to the previous week, with average daily sunspot number s declining from 73.9 to 33.9, and average daily solar flux from 89.2 to 79.6. Average planetary A index increased from 6.9 to 9.7, while the mid-latitude number rose from 7.4 to 8.7.The latest prediction (on August 25, 2016) shows expected solar flux at 78 on August 26-29,...

  • ARRL members in the Rocky Mountain and Southeastern Divisions will choose between incumbents and challengers in balloting for Division leadership positions this fall. In the Rocky Mountain and Southeastern Divisions, contests exist for the Director’s seat. In the Southwestern Division, the incumbent Vice Director is not seeking another term, and no other candidates came forward, setting the sta...

  • AMSAT has learned that the launch of RadFxSat-2/Fox-1E is set for December 2017. Going into space under the NASA Educational Launch of Nanosatellites (ELaNa) program, RadFxSat-2/Fox-1E is a partnership opportunity between Vanderbilt University’s Institute for Space and Defense Electronics (ISDE) and AMSAT. It is similar to RadFxSat/Fox-1B, which could launch in the next several months, and both...

  • Lewis and Clark National Historical Park in Astoria, Oregon, will partner with the Mouth of the Columbia Amateur Radio Club to provide park visitors with an opportunity to see Amateur Radio up close over the Labor Day weekend. As part of the ARRL National Parks on the Air (NPOTA) program, club members will set up a station, KF7TCG, at the park’s Netul Landing. Operation is set to start on the e...

  • ARRL Southeastern Division Vice Director Mike Lee, AA6ML, of Palm Coast, Florida, has resigned from office. Lee was appointed in 2014 to fill a vacancy created by a resignation. He served previously as Northern Florida Section Emergency Coordinator.“I regret Mike’s decision to resign as Vice Director,” said ARRL CEO, Tom Gallagher, NY2RF. “Mike made a significant contribution to the League’s ef...

  • The Hurricane Watch Net (HWN) will go on “Standby Alert” in the event that a strong tropical system bearing the designation “Invest 99L” becomes a named storm over the next couple of days. The system, which already has been generating gale force winds near the Virgin Islands, is moving west-northwest at 15 to 20 MPH. HWN Manager Bobby Graves, KB5HAV, said weather models concur that South Florid...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • Cheap Antennas for LEO Satellites, mcHF QRP transceiver, Yaesu MH-31 Mod, WSJT vs CW, Yaesu FT-7800 Review, Attenuator for Fox Hunting, King Conversions, Airgate, Mirage BD-35, Yaesu FT-7800R Operating Manual

  • Icom announce the new IC-7610 HF+50MHz 100W transceiver during the Tokyo HamFair 2016

  • Elevated MP-1 Antenna , ICOM IC-7300 QST Review, Setting Up A Record and Playback System, Trans World Antenna setup, Arduino Beacon , Yaesu FT-8900R Go-Box, Convert power levels between Watts, dBW and dBm, Ham Radio Recording and Playback, IC-7300 and WinLink, Audacity,

  • Elecraft KX2 Go Box, Superantennas MP-1 review, Buddipole vs Wire Dipole on 20m , 10 meter DiPole, FT-857 Porta-Frame, TransWorld TW2010L Review, TW4040 Manual, TW Antennas Assembly , Portable Yagi for 144MHz, Radio Sound Examples

  • 3 band J-Pole Antenna, VHF 10 element Yagi, Three Element Collinear J Pole, Calculate safety distance from your antenna, Pedestrian Portable HF DXing, VHF UHF Jpole, Eliminate RFI from your Speaker, 2m Copper J Pole antenna Video, Home Brew J-Pole Antenna Project, A Look inside D-STAR Modulation

  • Links to Kenwood TM-D710 modifications and resources. Software, tips and manuals for TM-D710A TM-D710E.

  • Collection of links to Dealers and manufacturers of telescopic antenna masts, pole and antenna mounts. Masts, expecially designed to support antenna for portable, emergency or field day use.

  • Technical ReferenceThis two-axis tracker tracks satellites with high accuracy entirely by reference to built-in spatial sensors in conjunction with a 9-DOF (degrees of freedom) sensor attached to the antenna boom and a GPS receiver.

  • 1946 - 2016
      

    70 ANNI DI RADIO

     

     
    WEBPAGES dei soci  ARIPG 

     IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio Google+

     IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD Francesco Google+

    IZ0DBA  Giacomo

    IZ0DXD  Sergio

     

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG (last 10 qso...)

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG/P (last 10 qso...)

    Free business joomla templates